Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

15 Dic 2015 - ore 21:07
Dic 15 2015
21:07

Notizie dall'Italia

Firmato il contratto di programma

Oggi pomeriggio la cerimonia. Entrerà in vigore l’1 gennaio e varrà per cinque anni in luogo dei tre abituali. Ancora ignoti i contenuti

Finalmente, è stato firmato. E, come si sapeva, la cerimonia è avvenuta oggi pomeriggio. È il contratto di programma che regola i rapporti tra lo Stato e Poste italiane per ciò che concerne la fornitura del servizio postale universale. È stato sottoscritto -dopo il via libera giunto da Bruxelles- dalla ministro allo Sviluppo economico Federica Guidi e dall’amministratore delegato della società Francesco Caio.

Anche se è definito valevole per la fase 2015-2019 (finora il lasso temporale era pari a tre anni), il documento entrerà in vigore il prossimo 1 gennaio; non a caso, l’Ue parla di 2016-2019. Quale rimborso, ogni dodici mesi l’operatore riceverà 262,4 milioni, da erogare entro ogni 31 dicembre. I dettagli ancora non sono stati rivelati.

“Poste è un asset per il Paese: e lo è a prescindere dalla composizione del suo azionariato”, ha detto la rappresentante del Governo. “Lo è per quello che è e per quello che fa. Questo spiega l’attenzione e la determinazione con cui siamo arrivati alla sottoscrizione del contratto che costituisce l’architrave del forte progetto di valorizzazione e rinnovamento di Poste italiane e, parimenti, il necessario strumento per il conseguimento dell’obiettivo di coesione sociale e territoriale che la legislazione europea e nazionale ascrivono al servizio universale postale”.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Firmato_il_contratto_di_programma/19823