Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

29 Giu 2016 - ore 14:03
Giu 29 2016
14:03

Giornali, riviste e siti

Stranieri/2 Quei bustoni molto vistosi

In cronaca le procedure per richiedere i permessi di soggiorno. E la memoria va ai plichi con le affrancature da decine di euro

I bustoni con le affrancature da decine di euro in cronaca. Una sentenza del Tribunale amministrativo regionale del Lazio pone indirettamente l’attenzione su tali plichi, seguiti da chi si occupa di tariffe recenti (e di francobolli usati) per la loro vistosità.

Il provvedimento -ha scritto di recente Valentina Conte su “La repubblica”- “cancella la tassa sugli immigrati. O meglio il contributo extra deciso dal Governo Berlusconi, un mese prima della sua caduta nel 2011, sui permessi di soggiorno”. Il decreto ministeriale -spiega la giornalista- stabiliva un balzello aggiuntivo al costo base, a seconda della durata temporale del permesso: 80,00 euro per quelli di durata inferiore o pari all’anno, 100,00 entro i due, 200,00 per una fascia maggiore.

Secondo il Tar, il contributo extra non sarebbe dovuto in quanto illegittimo, “perché è in contrasto con la normativa che prevede l’integrazione dei cittadini extracomunitari e perché supera qualsiasi esborso chiesto dalla Pubblica amministrazione italiana per documenti similari, come la carta di identità”.

Di là dal complicato problema degli eventuali rimborsi, il permesso continuerà a costare circa 80,00 euro. Di questi, 30,46 rappresentano il contributo all’Istituto poligrafico e zecca dello stato per la stampa, 30,00 vanno alle Poste (i pagamenti avvengono ai loro sportelli), 16,00 euro rappresentano la marca da bollo.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Stranieri_2_Quei_bustoni_molto_vistosi/20933