Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

02 Feb 2017 - ore 10:44
Feb 02 2017
10:44

Notizie dall'Italia

Marche, circostanze ancora complesse

I centri colpiti dalle scariche di terremoto provincia per provincia. Dove sono arrivati i container, dove operano i furgoni, dove gli uffici originari hanno riaperto

Decisamente più complessa rispetto all’Umbria: è la situazione, letta attraverso la rete di Poste italiane, registrata nei territori delle Marche colpiti dalle ripetute scariche di terremoto.

In provincia di Ancona gli uffici inagibili risultano due. Si trovano ad Albacina (frazione di Fabriano) e Castellaro; il secondo è appoggiato su Serra San Quirico.

Più articolato il contesto per quel che concerne Ascoli Piceno. Ad Acquasanta Terme, Arquata del Tronto, Castel di Lama Piattoni (Castel di Lama), Montegallo e Monteprandone sono attivi i container, più funzionali -specie in questa stagione- rispetto agli uffici su ruote. Cossignano dovrebbe riaprire presto, mentre per Villa Pigna, dove vi è ancora il furgone, si attende il prefabbricato.

A Fermo l’attenzione degli specialisti si è fissata su Piane di Falerone (Falerone) e Smerillo; in entrambe le località è operativo il container.

Ultima provincia da considerare è Macerata; mostra la situazione più articolata. Acquacanina, Castelraimondo, Fiastra, Fiordimonte, Mogliano, Monte Cavallo, Morrovalle, Muccia, Penna San Giovanni, Pieve Torina, San Ginesio e Visso hanno i prefabbricati. Quello di Camerino si trova ora in zona dichiarata pericolosa, per cui andrà spostato; l’utenza si deve rivolgere al Camerino 1. Pure a Castelsantangelo sul Nera ed a Pievebovigliana si aspetta una sede fissa; nel frattempo vi è quella su ruote, lo stesso di Ussita. A Frontale è previsto il container. Le condizioni su Fiegni (Fiastra) e Mergnano San Savino (Camerino) sono da determinare ancora. Quanto a Bolognola, Ripe San Genesio e Sant’Angelo in Pontano, i presìdi originari hanno riaperto.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

CHIUSURA ESTIVA

Uffici chiusi da lunedì 5 a venerdì 30 agosto.

Nel periodo di chiusura approfitta delle spese di spedizione GRATIS!
È possibile inviare gli ordini, che verranno evasi in ordine di arrivo alla riapertura.

Buone vacanze a tutti.

 



https://www.vaccarinews.it/news/Marche__circostanze_ancora_complesse/22142