Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

03 Mag 2017 - ore 23:51
Mag 03 2017
23:51

Emissioni Italia

I Doria a Dolceacqua, i della Scala a Malcesine

Le gesta delle due famiglie ricordate indirettamente dalla serie PostEurop. Arriverà il 9 maggio per la “Festa dell’Europa”

Il rischio di vedere, per l’ennesima volta, castel Sant’Angelo o castel del Monte era effettivo. Una volta tanto, però, si è cercato di andare oltre i luoghi comuni, individuando due dei tanti altri complessi di cui l’Italia è ricca. Due meno conosciuti ma comunque meritevoli e capaci, andando nello specifico, di raccontare le gesta di altrettante grandi famiglie. Saranno raccontati nella serie PostEurop che arriverà il 9 maggio, “Festa dell’Europa”.

Il primo taglio, da 0,95 euro, cita il maniero Doria di Dolceacqua (ha origine nel XII secolo), con in primo piano il ponte Vecchio sul Nervia (del XV). “Sono l’emblema di un paese e di un territorio in cui ancora oggi è possibile respirare l’atmosfera di un borgo «antico»”, annota nel bollettino illustrativo il sindaco, Fulvio Gazzola. Qui “vengono perpetuate le tradizioni di un popolo operoso”. Ora il castello è sede espositiva, di attività culturali e spettacoli.

Il secondo, da 1,00, propone lo Scaligero di Malcesine, visto dal lago di Garda. Probabilmente edificato dai longobardi intorno al 500 dopo Cristo, fu distrutto, ricostruito e modificato più volte, precisa il collega veneto, Nicola Marchesini. La versione attuale, un’alta torre circondata da edifici merlati a picco sull’acqua, risale appunto ai della Scala (1277-1387). Due i musei che ospita, riguardanti il patrimonio naturale ed un ospite famoso, Wolfgang Goethe.

Le cartevalori -dovute a Gaetano Ieluzzo- sono autoadesive ed in fogli da ventotto; la tiratura conta su seicentomila esemplari per tipo. Gli annulli fdc saranno impiegati negli uffici postali dei due centri, rispettivamente in provincia di Imperia e Verona.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/I_Doria_a_Dolceacqua__i_della_Scala_a_Malcesine/22669