Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

22 Mag 2017 - ore 17:06
Mag 22 2017
17:06

Notizie dall'Italia

Capaci un quarto di secolo dopo

Il 23 maggio 1992 persero la vita il magistrato Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e tre agenti di scorta, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani. Tre gli annulli annunciati


Il murale all’ufficio postale di Carpi (Modena)

È trascorso un quarto di secolo dalla strage di Capaci, registrata il 23 maggio 1992 ad Isola delle Femmine (Palermo), presso lo svincolo di Capaci dell’autostrada “A29”. Un attentato voluto da Cosa nostra che comportò la morte dell’obiettivo, il magistrato antimafia Giovanni Falcone. Persero la vita anche la moglie Francesca Morvillo e tre agenti di scorta: Rocco Dicillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani.

A livello postale l’uomo di legge venne ricordato in una coppia di francobolli: nel 62 centesimi del 23 maggio 2002 per il decimo anniversario della scomparsa e nel 60 datato 21 settembre 2012 per i due decenni di attività raggiunti dalla Direzione investigativa antimafia. Vi figura con altri colleghi uccisi nello stesso periodo: nel primo con Paolo Borsellino (che sarebbe stato assassinato il 19 luglio 1992), nel secondo ancora con Borsellino e Rosario Livatino (ammazzato il 21 settembre 1990).

Il suo viso è fra quelli presenti in un murale che caratterizza il perimetro retrostante l’ufficio postale attivo a Carpi (Modena), in via Battisti 3. Inoltre, figura in diversi annulli; ulteriori tre verranno impiegati domani.

Uno è stato richiesto dalla Fondazione “Giovanni e Francesca Falcone” e sarà in uso a Palermo dalle 8.40 alle 14.20 presso l’aula bunker della casa circondariale “Ucciardone”, in via Albanese 3. Qui è atteso -fra l’altro- il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Poste italiane sarà rappresentata dal responsabile per la filatelia, Giovanni Accusani. Ci saranno inoltre il presidente del Senato Giuseppe Grasso ed il ministro ad Istruzione, università e ricerca Valeria Fedeli: in queste ore stanno viaggiando sulla “Nave della legalità” con oltre un migliaio di ragazzi diretti nel capoluogo della Sicilia.

La seconda impronta è stata commissionata dall’istituto superiore “Giovanni Falcone” di Gallarate (Varese); sarà disponibile dalle 9.30 alle 14.30 presso il teatro condominio “Vittorio Gassman”, in via Teatro 5. L’iniziativa per la terza proviene dall’istituto comprensivo “Pascoli-Crispi” di Messina: verrà concretizzata in via Gran Priorato 11 dalle 15 alle 20.

Intanto le violenze continuano: oggi nel capoluogo siciliano è stato freddato il boss Giuseppe Dainotti. Venne scarcerato nel 2014 poiché aveva finito la pena.

Notizia aggiornata alle ore 19.40.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

CHIUSURA ESTIVA

Uffici chiusi da lunedì 5 a venerdì 30 agosto.

Nel periodo di chiusura approfitta delle spese di spedizione GRATIS!
È possibile inviare gli ordini, che verranno evasi in ordine di arrivo alla riapertura.

Buone vacanze a tutti.

 



https://www.vaccarinews.it/news/Capaci_un_quarto_di_secolo_dopo/22801