Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

27 Giu 2017 - ore 13:45
Giu 27 2017
13:45

Giornali, riviste e siti

“Lettera P” parla del nuovo inno

Intitolato “Francobollo giramondo”, è dovuto alla referente lombarda per la filatelia di Poste italiane, Antonella Foschetti. È stato interpretato dalla “Dentello boys band”


Sul periodico di Poste italiane

Nel tempo diversi brani musicali sono stati dedicati alle cartevalori. L’ultimo, nato nel contesto del progetto “Filatelia e scuola” e quindi... adottato da Poste italiane, s’intitola “Francobollo giramondo”. A raccontarne il contesto sul periodico aziendale “Lettera P” è l’artefice. Ossia la referente lombarda per il settore collezionistico, Antonella Foschetti, da sempre attiva tra i giovanissimi.

È nato -spiega- “pensando alla spontaneità dei bambini, allo stupore e alle tante emozioni suscitate vedendo un francobollo, sentendone la storia, appassionandosi a una raccolta filatelica”. È un testo “scritto da me di getto, pensando a quante cose si possono raccontare sui francobolli, alle opinioni e alle domande fatte dai ragazzi incontrati. Un inno che proprio loro potessero interpretare a chiusura di questo percorso didattico per «contagiare» con la loro vivacità «grandi e piccini» e far diventare «virale» la passione per la filatelia”.

Quanto alla musica, è una composizione pop-melodica dovuta al maestro Roberto Terlizzi dell’Accademia musicale di Rovato (Brescia) ed alla professoressa Valentina Rodi.

Il brano è stato interpretato dalla “Dentello boys band”, alunni della secondaria di primo grado “Salvo D’Acquisto” di Pontoglio. Si sono esibiti il 21 giugno 2016 al “meeting filatelia” di Brescia e poi, il 17 marzo seguente, all’apertura dell’ultima edizione di “Milanofil”.

Tra i destinatari del messaggio contenuto nella canzone potrebbe esserci il ministero allo Sviluppo economico, perché il ritornello dice “Portaci nuovi dentelli / colorati e belli / che raccontano di tutto / ma piacciano a noi soprattutto”. Perché i giovani -aggiunge l’autrice- vogliono cartevalori “che siano vicini alle loro passioni… che siano «smart» come loro. Soggetti, dunque, che sappiano coniugare la storia del mondo tra passato, presente e futuro e in modo sempre più innovativo”. Chissà se al Mise tali note echeggeranno mai…



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

CHIUSURA ESTIVA

Uffici chiusi da lunedì 5 a venerdì 30 agosto.

Nel periodo di chiusura approfitta delle spese di spedizione GRATIS!
È possibile inviare gli ordini, che verranno evasi in ordine di arrivo alla riapertura.

Buone vacanze a tutti.

 



https://www.vaccarinews.it/news/___Lettera_P____parla_del_nuovo_inno/22997