Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

07 Ago 2017 - ore 01:21
Ago 07 2017
01:21

Dall'estero

La Grande guerra in volo

La tappa 2017 della serie che Jersey dedica al centenario del conflitto si concentra sui mezzi aerei. La mano è di Russel Smith

È concentrata sul conflitto in cielo la quarta serie che, al ritmo annuale, Jersey sta dedicando alla Prima guerra mondiale nel suo centenario. Ha debuttato il 4 agosto. Le immagini, su cui ha lavorato Russel Smith, ritraggono velivoli di Francia, Germania, Regno Unito e Stati Uniti in un rapido sviluppo tra il 1914 ed il 1918.

La conflagrazione -viene ricordato- scoppia ad appena undici anni dallo storico volo dei fratelli Wright. I mezzi, per la prima volta impiegati su larga scala, appaiono ancora molto rudimentali. Ma già alla fine delle ostilità il potenziale che serbano è divenuto indispensabile. I piloti sono paragonati a cavalieri medievali e le loro storie contribuiscono a distrarre il pubblico dagli orrori delle trincee.

La serie è organizzata in sei francobolli, stampati in fogli da dieci uguali e nella confezione con un esemplare per tipo. Nell’ordine, propongono: il Sopwith “Camel” (rappresentato nel 49 pence), l’Airco “Dh.2” in combattimento con un tedesco Albatros “D.II” (63), un francese Nieuport “16” circondato da teutonici Fokker “Eindeckers” (73), un altro Fokker per la precisione il triplano “Dr.1” (79), ancora un Sopwith nella versione triplano (90), un gruppo di quattro Nieuport “28S” con le insegne degli Usa (1,07 sterline).

Immancabile il foglietto: riprende un ulteriore Airco “Dh.2”, manovrato dal personale di terra all’aerodromo di Vert Galand, nella Francia Settentrionale, fra le più note basi di Londra sul fronte occidentale (2,00 sterline).



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/La_Grande_guerra_in_volo/23199