Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

10 Nov 2017 - ore 12:43
Nov 10 2017
12:43

Vaticano

Una passione precoce per la teologia

È quella che caratterizzò Francesco di Sales, poi divenuto dottore della Chiesa, beato e santo. Lo ricorda un francobollo previsto, a quattro secoli e mezzo dalla nascita, per il 23 novembre

Nacque in Francia a Thorens-Glières il 21 agosto del 1567 da un’antica e nobile casata; quattro secoli e mezzo dopo verrà ricordato in Vaticano con un francobollo da 2,55 euro (utile per il secondo porto ordinario, domestico e per l’Italia).

È Francesco di Sales, che -spiegano dall’Ufficio filatelico e numismatico- “manifestò precocemente nel corso degli studi formativi un interesse per la teologia che lo portò presto alla vocazione sacerdotale”. Visse il suo ministero con la ferma volontà di salvaguardare la Chiesa di Roma dalla riforma di Calvino. Dottore della Chiesa, è stato “uno dei padri della spiritualità moderna e ha influenzato le maggiori figure del Seicento europeo”. Al suo nome si sono ispirate parecchie congregazioni, tra le quali la Famiglia salesiana fondata da san Giovanni Bosco: lo scelse come patrono dell’opera sia perché era uno dei religiosi più venerati del Piemonte, sia perché incarnava i principi di amorevolezza, ottimismo e umanesimo cristiano posti a fondamento del sistema pedagogico di don Bosco. Francesco di Sales fu beatificato nel corso del 1662 e già tre anni dopo venne canonizzato da papa Alessandro VII.

Per ciò che riguarda la carta valore, conta su un limite di centoventimila elementi in fogli da dieci; arriverà il 23 novembre. Ritrae il personaggio secondo lo stile di una vetrata antica: quale patrono di giornalisti e scrittori, ha la penna in mano. Così l’ha tratteggiato l’autore, Marco Ventura, che il 25 novembre a “Veronafil” sarà disponibile per il pubblico presso lo stand dell’Ufn. Previsto un folder (5,00 euro) dove conservare francobollo, annullo speciale ed autografo dell’artista.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Una_passione_precoce_per_la_teologia/23718