Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

30 Mar 2018 - ore 16:56
Mar 30 2018
16:56

Notizie dall'Italia

Il 2017 confermato dal cda

Il consiglio di amministrazione di Poste italiane ha approvato il bilancio d’esercizio dell’azienda e quello consolidato del gruppo. Il 29 maggio toccherà agli azionisti esprimersi

Un mese abbondante dopo le prime stime, il consiglio di amministrazione di Poste italiane ha approvato ieri la relazione finanziaria riferita al 2017. Il faldone contiene sia il bilancio d’esercizio dell’azienda, sia quello consolidato del gruppo. L’insieme -è la nota- “conferma i risultati preliminari”.

Deliberata formalmente, sempre da parte del cda, la proposta per l’ammontare del dividendo, cifra anch’essa già conosciuta: 42 centesimi ad azione. La data di stacco della cedola è prevista per il 18 giugno, quella di registrazione il 19. Quanto al saldo, occorrerà attendere il 20.

Nel frattempo, il 29 maggio, si terrà l’assemblea ordinaria degli azionisti che, a sua volta, dovrà sottoscrivere documenti e rendita.

Rispetto al passato, le carte risultano impostate in modo diverso, così da allinearsi al nuovo piano strategico “Deliver 2022” ed alla riorganizzazione interna. I dati -viene anticipato- sono suddivisi secondo quattro aree: 1) corrispondenza, pacchi e distribuzione (opera nello stesso perimetro della precedente servizi postali e commerciali, dando risalto al ruolo chiave della distribuzione), 2) pagamenti, mobile e digitale (monetica e banca digitale, concentrandosi in particolare sullo sviluppo delle prestazioni di incasso, pagamento e digitali e su quelle afferenti le telecomunicazioni mobili); 3) servizi finanziari (raccolta e gestione del risparmio nonché pagamenti non considerati dal settore precedente), 4) servizi assicurativi (gruppo Poste vita).



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Il_2017_confermato_dal_cda/24512