Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

02 Giu 2018 - ore 17:51
Giu 02 2018
17:51

Notizie dall'Italia

Bilancio/6 Con le associazioni dei consumatori

Prima nel 2011, poi nel 2014: grazie ad un accordo, Poste italiane lavora insieme a diciannove sodalizi specializzati. Le procedure di conciliazione

Un accordo quadro, sottoscritto nel 2011 e rinnovato nel 2014, che ha definito le regole di confronto ed ha istituito il cantiere consumatori, un tavolo permanente di consultazione teso a migliorare la qualità dei prodotti e dei servizi offerti. Coinvolge Poste italiane e diciannove sodalizi (Acu, Adiconsum, Adoc, Adusbef, Altroconsumo, Arco, Assoconsum, Assoutenti, Casa del consumatore, Centro tutela consumatori e utenti, Cittadinanzattiva, Codacons, Codici, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega consumatori, Movimento consumatori, Movimento difesa del cittadino, Unione nazionale consumatori), quest’anno divenuti venti.

Il documento -si legge nella relazione finanziaria per il 2017- garantisce stabilità nei rapporti con gli interlocutori, “aumentando il dialogo e la collaborazione”. Dà vita “a diversi progetti di informazione congiunta verso la clientela, riguardo tematiche importanti come nuovi prodotti, tariffe e riorganizzazioni del servizio”.

E poi -ricorda sempre il bilancio- vi sono le procedure di conciliazione, che hanno continuato a rappresentare uno strumento di risoluzione bonaria delle problematiche sorte con il pubblico. Dal 2015 fanno parte del sistema di gestione del contenzioso dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, inserite nell’elenco delle attività riconosciute dalla legge, anche nei confronti dell’Unione Europea. Nell’ultimo biennio esse hanno registrato complessivamente 3.043 pratiche, di cui 2.452 sono state discusse. Nel 75% dei casi si è raggiunto un accordo fra le parti (continua).



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Bilancio_6_Con_le_associazioni_dei_consumatori/24911