Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

18 Dic 2018 - ore 13:17
Dic 18 2018
13:17

Dall'estero

Nacque cento anni fa la Cecoslovacchia postale

Il 18 dicembre 1918 i francobolli del debutto, firmati da Alfons Maria Mucha. Serie ed autore sono stati ricordati due settimane fa da Praga

Secondo il volume “Specializovaná příručka pro sběratele československých poštovních známek a celin”, edito nel 1988, il primo francobollo di Cecoslovacchia data 18 dicembre 1918. Per l’occasione venne coinvolto il più grande artista nazionale, il maestro del Liberty Alfons Maria Mucha (1860-1939). Il quale rappresentò il simbolo per antonomasia di Praga, il Hradčany, in una cornice floreale. Con tale soggetto -date anche le circostanze precarie dovute alla ripresa dopo la Grande guerra e la nascita del nuovo Stato- sono stati emessi numerosi francobolli, caratterizzati da nominali e dettagli diversi (in particolare per il sole), dentellati e non, impiegando tipi di carta dissimili.

Ovviamente il centenario non è passato inosservato, ma giocato un po’ in anticipo. La Repubblica Ceca, infatti, il 3 dicembre coinvolgendo Vladislav Rostoka, ha emesso un taglio da 0,95 euro munito di bandella che cita il medesimo soggetto d’epoca e l’autore.

Quando questi fu incaricato della commessa -viene spiegato- già era noto a livello planetario, soprattutto per i manifesti teatrali, i design di interni, i gioielli. Molto patriota, creò gratuitamente pure i bozzetti delle banconote e persino delle divise destinate ai poliziotti.

Per ciò che concerne le cartevalori, il panorama adottato non fu l’unica ipotesi. Ad esempio, si conosce un disegno con una ragazza quale simbolo del Paese liberato. L’immagine del falco in volo fu utilizzata, dallo stesso 1918, per spedire i giornali; quella con il sacerdote hussita venne impiegata più avanti, l’1 ottobre 1920.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

CHIUSURA ESTIVA

Uffici chiusi da lunedì 5 a venerdì 30 agosto.

Nel periodo di chiusura approfitta delle spese di spedizione GRATIS!
È possibile inviare gli ordini, che verranno evasi in ordine di arrivo alla riapertura.

Buone vacanze a tutti.

 



https://www.vaccarinews.it/news/Nacque_cento_anni_fa_la_Cecoslovacchia_postale/26000