Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

26 Dic 2018 - ore 10:20
Dic 26 2018
10:20

Dall'estero

I falsi anche nei piccoli pacchi

Oltre i container. Scarpe, occhiali e gioielli contraffatti arrivano attraverso spedizioni meno appariscenti, che varcano i confini grazie a servizi postali e corrieri espresso


I dati vengono dall’Euipo

Accantonato il Natale, è tempo di tornare alla cronaca, riflettendo ad esempio sui pacchi originati dal commercio elettronico, provenienti dall’estero e magari aperti ieri. Dietro al boom, non sempre vi è una realtà cristallina. A snocciolare le informazioni è l’Ufficio dell’Unione Europea per la proprietà intellettuale, agenzia comunitaria decentrata con sede ad Alicante (Spagna).

Secondo i dati raccolti insieme all’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economici, il 63% di tutti i sequestri per prodotti farlocchi e usurpativi eseguiti dalle autorità doganali è contenuto in piccole confezioni. Oltre la metà degli involucri giunti tramite i servizi postali o di corriere espresso e requisiti cela un solo articolo.

Sebbene le grandi spedizioni mediante container rappresentino il traffico di merci falsificate più importante in termini di volume e di valore, lo studio ha evidenziato che gli addetti alle verifiche procedono sempre più spesso al sequestro di invii meno appariscenti.

Nei colli fermati si trovano soprattutto calzature; poi prodotti ottici, fotografici e medici (per lo più occhiali da sole); quindi orologi, articoli in pelle (cinture), borsette e gioielli. Da qui la convinzione che i dati forniti dagli stessi vettori “potrebbero rivelarsi una preziosa risorsa per le attività di contrasto”.

Il fenomeno si inserisce in un flusso più ampio, segnalato dal direttore esecutivo della medesima Euipo, Christian Archambeau. “Una nostra ricerca condotta in precedenza congiuntamente all’Ocse ha rivelato che il 2,5% del commercio mondiale, pari a 338 miliardi di euro l’anno, e il 5% delle importazioni nell’Ue sono contraffazioni”.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/I_falsi_anche_nei_piccoli_pacchi/26058