Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

27 Feb 2019 - ore 00:42
Feb 27 2019
00:42

Note classiche

Una lettera provvisoria

Affrancata con tre esemplari risorgimentali, la missiva fiorentina destinata a Vienna risulta gravata dei diritti interni austriaci

Una lettera viene spedita da Firenze a Vienna il 27 gennaio 1860 impiegando tre francobolli del Governo provvisorio: l’80 centesimi bistro carnicino e due esemplari del 20 verde grigiastro. Totale, 1,20 lire, esattamente quanto si prevedeva per un invio di doppio porto, cioè tra i dieci ed i venti grammi, avviato tramite la Svizzera e pagato fino a destino nell’ambito dell’Impero Austriaco.

Sino al termine del febbraio, però, questo tassava per i diritti interni le corrispondenze provenienti dal Regno di Sardegna e dagli Stati filo-piemontesi. Lo conferma il “15” (neukreuzer) manoscritto: un trattamento per le missive dal peso entro i 17,5 grammi e distanza superiore ai 150 chilometri dal confine svizzero. I bolli impressi al verso mostrano il viaggio svolto: in transito a Milano e a Coira, l’arrivo nella capitale asburgica il 2 febbraio 1860.

Questa volta, l’Austria percepisce due volte i suoi diritti, rileva l’esperto Mario Mentaschi: 15 neukreuzer dal destinatario e altrettanti dal Württemberg, cui sono stati riconosciuti dalla Svizzera 9 reinischkreuzer (equivalenti appunto a 15 neukreuzer). La Lega postale austro-tedesca prevedeva l’accredito elvetico al Paese di entrata della lettera, questa transitata dal Württemberg per sfruttare la ferrovia che, collegando Friedrichehafen ad Ulma e Vienna, rendeva più veloce il tragitto.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

AUGURI DI BUONA PASQUA

I migliori auguri
a tutta la nostra
affezionata clientela.

 



https://www.vaccarinews.it/news/Una_lettera_provvisoria/26343