Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

03 Apr 2019 - ore 18:41
Apr 03 2019
18:41

Appuntamenti

A Bergamo, sulle tracce dei Tasso

Gli appuntamenti nella villa che la famiglia costruì sono stati fissati per il 7 ed il 25 aprile nonché per l’1 ed il 19 maggio


Il portone del Diavolo

Con la bella stagione (pioggia di questi giorni permettendo) villa dei Tasso-La Celadina aprirà nuovamente i battenti per le visite guidate. Alla scoperta della famiglia che l’ha costruita dopo il 1519 e abitata fino alla seconda metà del XIX secolo, dando il suo nome al complesso. Si potranno scoprire così, accanto agli elementi architettonici ed artistici, i personaggi e i loro aspetti, anche postali. Dietro, l’associazione culturale “Nel nome dei Tasso”.

Gli appuntamenti sono stati fissati per il 7 ed il 25 aprile nonché per l’1 ed il 19 maggio, con ritrovo sempre all’ingresso, in piazza Alpi Orobiche 4, negli orari 14.30, 16 e 17.30. La partecipazione richiede 8,00 euro, ma è gratis per i ragazzi fino ai sedici anni; gradita la prenotazione scrivendo a nelnomedeitasso@libero.it.

La proposta di domenica prossima, in particolare, si inserisce nell’iniziativa “Domeniche per ville, palazzi e castelli”, che coinvolge quattordici dimore storiche private del territorio, in un calendario sviluppato nei due mesi. La residenza tassiana dà il via alla rassegna, insieme a palazzo Terzi: una casa di campagna e una di città, una al di fuori, l’altra all’interno delle mura oggi Patrimonio dell’Unesco. Tra i principali collegamenti che univano questi due poli vi era la strada Regina (l’odierna Borgo Palazzo, che confluisce in via Pignolo); all’altezza di via Celadina venne costruito il portone del Diavolo, effettivo ingresso alla tenuta agricola dei Tasso.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/A_Bergamo__sulle_tracce_dei_Tasso/26552