Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

29 Apr 2019 - ore 12:05
Apr 29 2019
12:05

Emissioni Italia

Con il Bel Paese si completa l’omaggio

Oggi l’immagine del foglietto predisposto al ministero per lo Sviluppo economico ed oggi il debutto della congiunta dedicata al Comando carabinieri tutela patrimonio culturale


Dieci anni fa

Ormai senza segreti la congiunta dedicata al Comando carabinieri tutela patrimonio culturale. Dopo aver esaminato le proposte dei partner, ossia Smom e Vaticano, oggi, giorno di emissione, giunge finalmente l’immagine principale, quella italiana (tutte le produzioni, insieme ad una cartolina dell’Istituto poligrafico e zecca dello stato, sono comprese in un folder venduto a 30,00 euro). È la stessa scena ideata da Maria Carmela Perrini e già vista.

In questo caso il foglietto, appartenente alla serie “Il senso civico”, risulta autoadesivo, prodotto in trecentomila esemplari. Dentro vi sono sei francobolli “B” che possono spedire altrettante lettere ordinarie entro i venti grammi nel Bel Paese. L’insieme costa 6,60 euro. I primi cinque dentelli rappresentano altrettante opere rubate e recuperate dall’Arma (“Ritratto di gentildonna”, detto “La muta”, di Raffaello Sanzio; “Foglio di salterio”; “Il giardiniere” o “Ritratto di giovane contadino” di Vincent van Gogh; il romano “Volto d’avorio”; “Sacra famiglia con una santa” di Andrea Mantegna); l’ultimo propone la sede della specialità, in piazza Sant’Ignazio 152 a Roma. Sul bordo, il logo ed un ulteriore lavoro, questo realizzato dal Caravaggio, scomparso nel 1969 e mai ritrovato: “La Natività con i santi Lorenzo e Francesco d’Assisi”. L’annullo speciale è appoggiato allo spazio filatelia della capitale, quello in piazza San Silvestro 20.

A firmare il bollettino illustrativo è un militare già noto in cronaca; nel 2009 (quando -era il 4 maggio- giunse nel quarantennale un 60 centesimi, anch’esso realizzato dalla Perrini) si trovava al vertice della struttura ora rammentata di nuovo. Adesso è generale di corpo d’armata e guida la Forza nel suo complesso; si chiama Giovanni Nistri. Nel testo cita le vicende registrate dalle cinque opere restituite al pubblico, “una per ogni decennio di vita del Comando”. Era il 3 maggio 1969 quando, d’intesa con il ministero dell’Istruzione allora competente, si istituiva la prima cellula, “con un diverso nome e un ridotto organico. In mezzo secolo la struttura si è ramificata sul territorio nazionale, ha recuperato innumerevoli beni e si è imposta all’attenzione del Paese e del mondo”.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Con_il_Bel_Paese_si_completa_l___omaggio/26680