Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

04 Mag 2019 - ore 12:59
Mag 04 2019
12:59

Notizie dall'Italia

Addio al “maestro dei francobolli”

Si è spento Gastone Rizzo, classe 1922. Negli anni Cinquanta divenne famoso per la sua attività filatelica con i bambini delle elementari, le merendine Cremifrutto, il club “Franco Bollino”


Gastone Rizzo

La testimonianza che ha lasciato “ci aiuta a capire il successo, mai più eguagliato, delle sue iniziative verso i giovani”. Esperienze certo non ripetibili ora, ma caratterizzate da due elementi ancora validi, che costituiscono un prezioso insegnamento: “l’entusiasmo (di per sé altamente contagioso) e la capacità di «capire» i bambini e le loro esigenze”.

Sono alcuni dei concetti che il giornalista Riccardo Bodo presenta all’apertura dell’autobiografia scritta da Gastone Rizzo “Il maestro dei francobolli in «Una scuola così»”, edita dall’Unione stampa filatelica italiana nel 2012. Torna di attualità poiché -l’ha annunciato stamani la “Gazzetta di Parma”, quotidiano della città in cui abitava- il protagonista è scomparso il 2 maggio. Era nato a Bevilacqua (Verona) il 7 gennaio 1922. Ora il materiale didattico è conservato a Prato presso l’Istituto di studi storici postali “Aldo Cecchi” onlus.

Il volume, in 196 pagine, documenta l’approccio sviluppato nelle classi elementari, in Veneto e quindi in Emilia-Romagna. Utilizzava i francobolli per intrattenere e poi insegnare le diverse materie, coinvolgendo i piccoli con gare, ricerche e lavori. Il successo fu tale che nei primi anni Cinquanta ne parlarono i giornali; poi si aggiunsero le collaborazioni con Giulio Bolaffi (venne realizzato, fra l’altro, un documentario a colori) e con la società Althea di Parma, la quale, fino al 1965, abbinò le merendine Cremifrutto ad un francobollo. Nacque il club “Franco Bollino”, cui si iscrissero 175mila giovanissimi…

Testo aggiornato il 6 maggio 2019.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Addio_al____maestro_dei_francobolli_____/26723