Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

14 Mag 2019 - ore 01:20
Mag 14 2019
01:20

Dall'estero

La Sepac si dà agli immobili

Il giro 2019 proposto dalla Small european postal administration cooperations riguarda le vecchie case residenziali. Gli esempi di Aland e Lussemburgo

“Vecchie case residenziali”: è il soggetto del giro 2019 ideato dalla Small european postal administration cooperations. Qua e là stanno arrivando i contributi.

Uno di essi è giunto da Aland il 9 maggio; artefice: Kjell Ekström. Nel francobollo destinato al continente e dal costo di 1,70 euro figura un modello che risultava comune all’inizio del Novecento. Questo grazie allo sviluppo dell’industria del legname, che aumentò la disponibilità di materiali piallati prodotti in serie. I pannelli solitamente erano dipinti con colori ad olio verde chiaro o grigio chiaro, mentre l’ocra rossa era usata sul corpo della struttura. Lo stile rimase in voga fino alla Prima guerra mondiale ed ora sopravvive solo in qualche decina di esempi. Uno di essi è alla fattoria Jonesas di Önningeby, comune di Jomala. L’ultimo residente è morto nel 1980 e, oggi, l’immobile è gestito dalla locale Società folcloristica.

Il Lussemburgo, invece, ha scelto villa Clivio: si trova nella capitale ed appartiene alla Banca e cassa di risparmio statale. Figura nel taglio da 1,05 agli sportelli dal giorno 7, firmato Franco Castellaneta e impaginato da Fargo. L’edificio porta il nome dell’imprenditore Cesare Clivio, originario di Varese. Il progetto, in stile Liberty com’era di moda al tempo, data 1908 ed è di Mathias Matin. Si caratterizza per le linee curve e i motivi floreali, sia all’esterno e sia all’interno della costruzione.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/La_Sepac_si_d___agli_immobili/26765