Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

14 Mag 2019 - ore 11:19
Mag 14 2019
11:19

Emissioni Italia

Novità/1 Da cento anni è Abi

Tributo postale all’Associazione bancaria italiana: il 13 aprile 1919, cinquantatré realtà riunite a Milano ne approvarono l’atto costitutivo e lo statuto. Oggi a Roma la cerimonia

Roma - Sarà valorizzato oggi alle ore 13. È il francobollo dedicato all’Associazione bancaria italiana, il secondo in meno di quattro anni. Partecipi alla cerimonia il presidente e il direttore generale del sodalizio Antonio Patuelli e Giovanni Sabatini, il capo di gabinetto del ministero allo Sviluppo economico Vito Cozzoli, i presidenti di Poste italiane Maria Bianca Farina e dell’Istituto poligrafico e zecca dello stato Domenico Tudini.

“Il 13 aprile 1919, cinquantatré banche riunite a Milano ne approvavano l’atto costitutivo e lo statuto in sede di assemblea costituente”, annotano nel bollettino illustrativo i due rappresentanti della struttura citati. Il saluto dentellato “sottolinea il traguardo storico raggiunto e la perdurante attualità dei valori etici e sociali, di sana e prudente gestione bancaria e di legalità che sono alla base dei comportamenti ispirati ai principi di corretta imprenditorialità, innovazione e di un mercato libero e concorrenziale che da sempre l’Abi promuove”.

La carta valore, disponibile con questa mattina, propone l’arco degli Argentari, eretto nella Città Eterna lungo il 204 quale porta di accesso al foro Boario: era il luogo in cui avvenivano gli scambi monetari; si aggiunge il logo del centenario. Porta il nome di Alessandro Scavizzi. È un “B”, quindi utile per gli invii ordinari domestici entro i venti grammi, dal costo pari a 1,10 euro. Dal punto di vista tecnico, è autoadesivo, stampato in due milioni e cinquecentomila unità raccolte a fogli da quarantacinque. Si inserisce nella serie “Le eccellenze del sistema produttivo ed economico”.

Nonostante le carte che hanno originato la ricorrenza siano state sottoscritte nel capoluogo lombardo, è stato scelto di appoggiare l’annullo commemorativo presso lo spazio filatelia della capitale, quello in piazza San Silvestro 20 (continua).



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Novit___1_Da_cento_anni____Abi/26770