Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

14 Mag 2019 - ore 14:04
Mag 14 2019
14:04

Emissioni Italia

Novità/2 “Protagonista nello sviluppo sociale ed economico”

Così il presidente di Confcooperative, Maurizio Gardini, descrive il settore. Il sodalizio che rappresenta ha raggiunto oggi i cento anni: lo ricorda il francobollo

È il 14 maggio del 1919, cento anni fa, quando nasce Confcooperative (Confederazione cooperative italiane), “la principale associazione di rappresentanza delle cooperative italiane”. Ad affermarlo è il presidente del sodalizio, Maurizio Gardini, nel bollettino illustrativo collegato al francobollo emesso oggi. Tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento esse evolvono, “principalmente, in tre settori: nel consumo, nell’agroalimentare e nel credito”. Il sistema “si afferma da subito come protagonista nello sviluppo sociale ed economico del Paese”. Sciolta come tante altre organizzazioni nel 1927 dal regime fascista, viene ricostituita lungo il 1946, all’indomani della Seconda guerra mondiale. Con un crescendo, ampliato a molti ambiti strategici. La sola realtà festeggiata, ad esempio, ora conta 19mila strutture che danno lavoro ad oltre 525.000 addetti, fatturano 66 miliardi di euro e coinvolgono 3,2 milioni di persone con una presenza forte soprattutto nell’agroalimentare, nel credito, nell’assistenza.

E la carta valore? È un “B”, utile con gli invii ordinari nazionali compresi nei venti grammi, una prestazione che, tariffario alla mano, richiede 1,10 euro. Appartenente alla serie tematica “Il senso civico”, il dentello è stato stampato negli ormai abituali due milioni e cinquecentomila esemplari autoadesivi con fogli da quarantacinque. Il bozzetto, dovuto a Fabio Abbati, va spiegato. Raffigura lo stemma storico della struttura, che abbina una campana alla melagrana: gli oggetti evocano rispettivamente la dottrina sociale della Chiesa, che ne ha ispirato la nascita, e lo spirito cooperativo. Si aggiunge l’emblema messo a punto per il giro di boa.

Come per l’Associazione bancaria italiana -il cui francobollo è stato segnalato nella notizia precedente- l’annullo fdc risulta impiegato nella capitale, questa volta presso l’ufficio postale Roma Prati, sito in viale Mazzini 101 (continua).



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Novit___2____Protagonista_nello_sviluppo_sociale_ed_economico___/26771