Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

05 Giu 2019 - ore 16:18
Giu 05 2019
16:18

Vaticano

Tirature 2018, queste le definitive

Il confronto tra i valori massimi autorizzati e quelli effettivi di tutte le emissioni giunte l’anno scorso in piazza San Pietro

Tempo di bilanci per il Vaticano; la notizia riguarda le effettive tirature registrate nel 2018. Da qualche anno, infatti, l’Ufficio filatelico e numismatico annuncia dei numeri autorizzati, che poi adatta alle esigenze reali.

L’aspettativa massima, ovvero l’importo più alto, è stato riconosciuto al francobollo per don Giuseppe Puglisi, stimato in 360mila unità e a conti fatti sceso a 300mila. Seguono Cupola di santa Maria del Fiore e Pasqua, entrambi fissati a 250mila: in bilancio risultano 200 e 100mila. Si pensava a quota 200mila per gli omaggi a padre Pio (deciso invece a 160mila), papa Francesco nell’anno VI (150mila), Paolo VI e Giovanni Paolo II (100mila).

Scendendo, tre le voci ipotizzate a 150mila: Gioacchino Rossini (confermata), PostEurop (in verità 100mila), Angelo Secchi e Maria Gaetana Agnesi (60mila). A 120mila si presenta la Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo (immutata). A 100mila ecco “Anno europeo del patrimonio culturale” e “Centesimus annus pro pontifice” (entrambe definite ad 80mila).

L’80mila era il limite teorico per il foglietto anno VI (poi calato a 70mila), la lingua liturgica slava (lo stesso) ed il Sinodo dei vescovi (60mila). Proseguendo ancora nella lista, diversi titoli avevano come barriera proprio il 60mila. Dati alla mano, convalidati a tale traguardo risultano i tributi a Canaletto e Tintoretto nonché il Natale, sia in fogli che in carnet; il medesimo quantitativo, poi decurtato a 50mila, riguarda i viaggi del papa lungo il 2017, Adeodato I e Zosimo.

Decisamente più basse le cifre per gli interi: la busta dedicata al pontefice era valutata in 20mila, quindi ridotta a 15mila; l’aerogramma per Marcelo González Martín è passato da 16mila a 11mila; le cartoline inerenti all’Abbazia di san Miniato al Monte di Firenze da 15mila a 12.500.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Tirature_2018__queste_le_definitive/26924