Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

11 Giu 2019 - ore 17:32
Giu 11 2019
17:32

San Marino

Ufn/2 Oltre lo sciopero

L’agitazione sul monte Titano ha indotto il Governo a rivedere il decreto “Modalità di copertura definitiva e temporanea delle posizioni previste dal fabbisogno di Poste San Marino spa”

Dal Vaticano (notizia precedente), ancora nulla. E San Marino? Nulla di fatto pure lì. Si sta aspettando il decreto delegato (era atteso entro il 31 marzo) che concretizzi la legge 173 del 24 dicembre, intitolata “Bilanci di previsione dello Stato e degli Enti pubblici per l’esercizio finanziario 2019 e bilanci pluriennali 2019/2021”. Nel frattempo, alla responsabile dell’Ufficio filatelico e numismatico, Gioia Giardi, è stato prorogato l’attuale contratto fino al 31 dicembre.

Sul lato postale, invece, è rientrata l’agitazione che il mese scorso aveva coinvolto i dipendenti; hanno protestato per il decreto delegato 60 del 29 marzo, “Modalità di copertura definitiva e temporanea delle posizioni previste dal fabbisogno di Poste San Marino spa”.

Lo sciopero, insieme all’impegno di Confederazione sammarinese del lavoro e Confederazione democratica lavoratori -commentano da queste ultime- ha obbligato “il Governo e la direzione di Poste San Marino spa ad aprire un serrato tavolo di confronto, entrando nel merito delle parti più critiche” del provvedimento e portando “ad una radicale modifica del testo”. “L’obiettivo sarà far rientrare le Poste all’interno della Pubblica amministrazione ed impedire ulteriori trasferimenti di comparti della Pa”, fra cui l’Ufficio filatelico e numismatico e il servizio San Marino card, in società di diritto privato (fine).



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Ufn_2_Oltre_lo_sciopero/26962