Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

22 Giu 2019 - ore 14:05
Giu 22 2019
14:05

Emissioni Italia

Echi della Seconda guerra mondiale

Emesso oggi il francobollo “Bzona2” dedicato allo sbarco alleato di Anzio (Roma); avvenne il 22 gennaio 1944, settantacinque anni fa


Il francobollo...

Alle prime ore del 22 gennaio 1944 un convoglio di 230 navi con due divisioni di fanteria, una degli Stati Uniti ed una del Regno Unito, complessivamente 36.034 uomini e 3.069 veicoli, approda nel tratto di costa su cui gravita Anzio (Roma). Si dà così il via all’operazione “Shingle”, voluta strenuamente da Winston Churchill ed approvata durante la Conferenza di Marrakech svoltasi il 7 e l’8 del mese. Lo ricordano nel bollettino illustrativo del francobollo odierno, dedicato ai settantacinque anni dall’episodio riguardante la Seconda guerra mondiale, il presidente del Centro di ricerca e documentazione sullo sbarco e la battaglia di Anzio - Museo dello sbarco Patrizio Colantuono e il sindaco Candido De Angelis. Si scrive ancora molto e si disserta sul perché tali forze non abbiano occupato subito Roma, considerato che nella zona non vi erano truppe tedesche, benché una loro divisione corazzata avesse stazionato nel paese fino a due giorni prima per poi finire a Cassino. L’ipotesi è che il contingente non sarebbe bastato.

Quanto ai dettagli tecnici del dentello, già sono stati anticipati. Ad ogni modo, si tratta di un “Bzona2”: costa 2,40 e permette di inviare una lettera ordinaria compresa nei venti grammi in Africa, America ed Asia, Mediterraneo (dove basta il “Bzona1” da 1,15) escluso. Si presenta con supporto autoadesivo, stampato in trecentomila pezzi allestiti in fogli da ventotto. Propone una mappa geografica che sintetizza le attività belliche di allora; è conservata presso la struttura storica coinvolta. L’annullo per le fdc si trova all’ufficio postale cittadino, sito in piazzale Orazio 1.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

CHIUSURA ESTIVA

Uffici chiusi da lunedì 5 a venerdì 30 agosto.

Nel periodo di chiusura approfitta delle spese di spedizione GRATIS!
È possibile inviare gli ordini, che verranno evasi in ordine di arrivo alla riapertura.

Buone vacanze a tutti.

 



https://www.vaccarinews.it/news/Echi_della_Seconda_guerra_mondiale/27004