Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

07 Lug 2019 - ore 14:08
Lug 07 2019
14:08

Appuntamenti

Asiago, tutti i vincitori

Le emissioni 2018 che si sono fatte notare provengono da Liechtenstein, Portogallo, Ucraina, San Marino e Slovenia. I dettagli per ciascuna


Un momento delle premiazioni

Al Liechtenstein il 49° Premio internazionale Asiago d’arte filatelica. L’annuncio è stato dato in tarda mattinata nella cittadina del Vicentino. Questo per la serie “Fotografia d’arte”, emessa il 3 settembre 2018 (anche gli altri conferimenti riguardano produzioni dell’anno scorso) e segnalata lo stesso giorno da “Vaccari news”. I tre francobolli, da 1,00, 1,30 e 1,50 franchi, su cui hanno lavorato per gli scatti Sven Beham e per l’impaginazione Hans Peter Gassner, rappresentano lo sguardo, nell’ordine, di airone cenerino, svasso maggiore e cormorano comune. Hanno colpito la giuria (Franco Filanci, Walter Forte, Arnaldo Pomodoro, Mario Andrea Rigoni, Gian Antonio Stella, Maurizio Stella e Gaetano Thiene) “per l’idea, l’abilità e la suggestione, il colore e la composizione”.

Quanto al percorso turistico, la scelta è caduta sul Portogallo. Suoi sono i due PostEurop in foglietto del 9 maggio, utili per spedire lettere fino ai venti grammi nel Vecchio continente (0,86 euro). Realizzati da André Chiote, propongono ponti, del presente (quello del 1998 a Lisbona che varca il fiume Tago e prende il nome del navigatore Vasco da Gama) e del passato (venne realizzato tra la fine del I e l’inizio del II secolo da Marco Ulpio Traiano sul Tâmega, a Chaves). Del blocco è stato apprezzato l’“originale inserimento concettuale e grafico”, accolto in un “suggestivo paesaggio a tutto schermo”.

Per l’ambiente, invece, la preferenza è andata alla serie di Ucraina datata 3 luglio. È composta da sette esemplari, nominali da 7,50 grivna, che portano il nome di Serhii e Oleksandr Kharuk. Sono dedicati ad altrettanti insetti nazionali (cicala, calopteryx virgo, apatura ilia, mantide religiosa, cardinale dorato, locustone brizzolato, bombo degli orti). Risultano “protagonisti fondamentali ma troppo spesso ignorati nella tutela dell’habitat naturale”, attraverso l’emissione presentati con “immagini descrittive ma poco comuni, molto pulite e dall’insolito trattamento a incisione in un formato aperto che ne esalta i dettagli”.

L’Accademia olimpica, cui compete il settore dedicato alla cultura, ha privilegiato la produzione di San Marino al debutto il 13 marzo e riguardante la “Giornata internazionale delle famiglie”. Sono tre esemplari, da 0,70, 1,20 e 2,50 euro, che portano il nome di Riccardo Guasco. Ne esaltano l’alto significato simbolico in un contesto sociale che registra la “diminuzione delle nascite e l’aumento delle separazioni dei coniugi”, a testimoniare “fattori di criticità, che ne minacciano i valori”. Valori rappresentati “in modo culturalmente insolito, positivo e poco convenzionale”.

Infine, ecco il riconoscimento per la creatività, voluto dall’Accademia italiana di filatelia e storia postale e destinato alla Slovenia per il dentello di Barbara Kocjančič giunto il 26 gennaio contro 48 centesimi pensando alla festa dedicata a san Valentino. Propone “un inedito aggiornamento”; qui fare “la serenata spetta alla donna che propone amore all’uomo, al balcone dell’immancabile telefonino”.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Asiago__tutti_i_vincitori/27061