Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

05 Ago 2019 - ore 11:24
Ago 05 2019
11:24

Appuntamenti

Lettera d’amore spedita da Rita El Khayat

Una figura universalista: così viene descritta dal “Festival della lettera d’amore”. La giuria le ha attribuito il primo premio


Al primo posto, Rita El Khayat

La marocchina Rita (Ghita) El Khayat? Figura universalista di spicco, è considerata tra le più importanti intellettuali del mondo arabo e non solo. Scrittrice, antropopsichiatra, psicoanalista, antropologa e scienziata nata a Rabat nel 1944, ha avuto l’opportunità di frequentare le migliori strutture moderne di lingua francese, culminando nella sua laurea alla Scuola di medicina. Ha scritto quaranta libri e circa settecento articoli, e poi l’“Epistola di una donna a un giovane monarca” (diretta nel 1999 a re Mohammed VI, intendeva contrastare un movimento islamista e reazionario che voleva il ritorno a casa delle donne) e “Lettera aperta all’Occidente” (redatta nove mesi prima dell’11 settembre 2001).

Così la riassumono dal “Festival della lettera d’amore”, in programma per la diciannovesima volta a Torrevecchia Teatina (Chieti), l’8 agosto alle ore 20.30 presso il parco di piazza San Rocco. È lei ad aver vinto il maggior riconoscimento, secondo la decisione della giuria (Tonita Di Nisio, Marcella Lacanale, Massimo Pamio, Massimo Pasqualone, Lucilla Sergiacomo). Al secondo posto figurano, “ex aequo”, Miriam Fragomeni e Gabriele Di Giorgio; al terzo, sempre in condizione di parità, Francesco Mosconi e Angela Flori.

La serata è dovuta all’associazione Abruzziamoci ed ha il patrocinio del Comune; vedrà ospite il regista e scrittore Pupi Avati.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Lettera_d___amore_spedita_da_Rita_El_Khayat/27180