Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

03 Ago 2019 - ore 01:25
Ago 03 2019
01:25

Libri e cataloghi

Due cataloghi, una parola d’ordine: qualità

Sono i nuovi mercuriali dell’Unificato riguardanti l’area italiana, “Super” e “Junior”. Secondo quanto anticipato, è stata valorizzata economicamente la prima scelta


Con il “Super”, l’intera area

Un’“importante opera di revisione globale”. Così dall’Unificato presentano il lavoro retrostante i cataloghi pronti ad uscire con la nuova stagione; sono il “Super” (34,00 euro, 1.064 pagine), che comprende l’intera area italiana, e lo “Junior” (19,00, 684), dove la principale caratteristica è avere, per il Bel Paese, solo il periodo repubblicano.

Questa volta l’attenzione -annota l’amministratore delegato, Federico Kaiser- si è concentrata in particolare sul comparto delle Colonie, delle Occupazioni, degli Uffici all’estero. “Risultano confermate le dinamiche che hanno contraddistinto il mercato filatelico negli ultimi anni: si nota infatti la ricerca di materiale di prima qualità, mentre tutto il resto trova acquirenti su livelli sempre più contenuti”. Ciò vale in particolare per linguellati, decentrati, con annulli deturpanti o caratteristiche sotto la media. “Oggetti in buono o addirittura in ottimo stato di conservazione, con gomma integra o con annulli certi, vedono invece molto spesso aumentare le proprie quotazioni”.

Detto questo, specie per Lombardo-Veneto, Sardegna, Toscana, Napoli e Sicilia, le stime per le emissioni degli Antichi Stati fanno registrare andamenti definiti “ben sostenuti”. I prezzi relativi al Regno risultano, invece, “spesso contrastati” (ad esempio, mentre la “De La Rue” viene “fortemente ridimensionata”, sono stati premiati i sovrastampati per le buste lettere postali e i semistatali). Buon interesse per il comparto dei saggi; all’opposto, risultano fermi Rsi, Luogotenenza ed emissioni locali, così come Trieste, Amministrazione fiduciaria della Somalia, Fiume (tagliate le valutazioni per alcuni pezzi della Base atlantica e ridimensionato il capitolo di Zara). Quanto al periodo post 1945, sono stati registrati “piccoli ma significativi aumenti” (fra essi, il “Gronchi rosa” usato, i libretti sperimentali del 1956, le novità più recenti).

Per ciò che concerne San Marino, alcune crescite si segnalano per le produzioni comprese fra il 1899 e il 1937, così come per certe serie di segnatasse; grande attenzione è stata data alle centrature. Il Vaticano si caratterizza principalmente per l’aumento registrato dalla serie chiave, la “Provvisoria”, mentre sono in diminuzione quasi tutte le quotazioni dei linguellati. Infine, ecco lo Smom, valorizzato sulle tirature degli ultimi anni.

I titoli verranno approfonditi con l’ad Federico Kaiser e il rappresentante del comitato di redazione e prezzi Sebastiano Cilio durante il Congresso dell’Unione stampa filatelica italiana, a Prato. La sezione dedicata ai mercuriali è stata fissata per le ore 14.30 di sabato 14 settembre, in sala consiliare (piazza del Comune 2). La partecipazione è libera.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

CHIUSURA ESTIVA

Uffici chiusi da lunedì 5 a venerdì 30 agosto.

Nel periodo di chiusura approfitta delle spese di spedizione GRATIS!
È possibile inviare gli ordini, che verranno evasi in ordine di arrivo alla riapertura.

Buone vacanze a tutti.

 



https://www.vaccarinews.it/news/Due_cataloghi__una_parola_d___ordine__qualit__/27202