Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

16 Ago 2019 - ore 01:50
Ago 16 2019
01:50

Dall'estero

La sua morte non fermò il viaggio

Il Liechtenstein ricorda, a mezzo millennio dai fatti, la prima circumnavigazione del globo nota, quella di Ferdinando Magellano


L’omaggio italiano ad Antonio Pigafetta

Certo, morì senza rimpatriare il 27 aprile 1521, ma il primato attribuitogli resta. Primato reso noto grazie al vicentino Antonio Pigafetta, a sua volta commemorato dall’Italia postale con il 170 lire del 28 aprile 1980.

È il portoghese Fernão de Magalhães (Ferdinando Magellano), divenuto famoso per avere, mezzo millennio fa, circumnavigato il globo passando da ovest. L’appuntamento con la storia verrà ricordato il 2 settembre dal Liechtenstein: sarà un foglietto contenente tre francobolli. Per l’obiettivo è stato coinvolto Hans Peter Gassner.

Il navigatore figura nel dentello centrale, costo 2,80 franchi. Dal 20 settembre 1522 guida cinque vascelli e 237 uomini. Si ripromette di scoprire una rotta marittima attraverso la quale oltrepassare l’America e raggiungere l’Asia: la trova a sud, attraverso quello che diverrà lo stretto di Magellano. Il taglio da 2,20 evoca la battaglia, dove perde la vita, contro gli abitanti delle attuali Filippine. Il nuovo capitano, lo spagnolo Juan Sebastián Elcano, riesce comunque a completare il viaggio, raggiungendo la meta agognata, ovvero le isole delle Molucche che producono le spezie tanto apprezzate. Poi, costeggiando l’Africa, ritorna in Europa il 6 settembre 1522 con la sola nave rimasta, la “Victoria”, rappresentata nell’1,30.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/La_sua_morte_non_ferm___il_viaggio/27222