Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

30 Nov 2006 - ore 00:00
Nov 30 2006
00:00

Libri e cataloghi

L’Unificato completa la storia postale


Con questo volume si completa la trilogia che l'Unificato ha dedicato alla storia postale

Le corrispondenze della Repubblica italiana (ma anche della Venezia Giulia occupata) protagoniste dell’ultimo volume con cui l’Unificato ha riletto la storia postale. Dopo l’approfondimento dedicato a servizi pacchi, denaro e telegrafo (segnalato da “Vaccari news” il 26 settembre 2003) e quello per le corrispondenze di Regno e Rsi (notizia del 5 giugno 2005), è ora in distribuzione il terzo tomo, sviluppato in 272 pagine e dal costo di 28,00 euro.

Cinque le parti in cui è articolato: gli oggetti postali e i servizi accessori; la valutazione dei documenti; le corrispondenze particolari; le prestazioni minori; i materiali originati durante le occupazioni alleate di Amg-Vg e Amg-Ftt.

“È un’idea nata cinque anni fa”, ha detto il coordinatore del progetto, Emanuele Gabbini, durante la presentazione svoltasi nell’ambito di “Veronafil”. Si tratta di un modo rivoluzionario per rileggere il settore ed impossibile da raggiungere se prima non ci fosse stato il lavoro di Enrico Angellieri e Franco Filanci.

“Se venisse letto -ha aggiunto Benito Carobene, che insieme a Roberto Colla ha collaborato all’opera- come un libro, darebbe l’idea dell’evoluzione dei servizi postali dalla Seconda guerra mondiale all’euro”. Gradualmente spariscono le agevolazioni e, dalla metà degli anni Settanta, la tariffa si avvicina al suo costo effettivo. Le vere novità arrivano dopo il 1990, quando in un cammino durato otto anni si arriva a Poste italiane spa.

Quanto alle stime, il catalogo considera come parametri la durata dei periodi tariffari, la consistenza del materiale esistente e la qualità, indicando una fascia di prezzi che copre il 90% delle situazioni. Lasciando -precisano dall’azienda- “alla pura legge della domanda e dell’offerta il 10% dei casi rappresentati da affrancature particolari e rare”. “Non abbiamo tenuto conto -ha voluto precisare Roberto Colla- di timbri, destinazioni per l’estero e ulteriori elementi approfonditi da altri lavori”.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/L___Unificato_completa_la_storia_postale/3482