Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

07 Dic 2006 - ore 18:24
Dic 07 2006
18:24

Notizie dall'Italia

Permessi di soggiorno: da lunedì la procedura estesa in tutta Italia


In diversi uffici compare già il cartello (in italiano, e in questo caso con un errore di battitura) che avvisa gli stranieri di aver esaurito i kit

Il sistema partirà solo l’11 dicembre, ma già ora, agli sportelli, si vedono gli avvisi che i plichi sono esauriti.

Estesa a tutta l’Italia la procedura per il rilascio e il rinnovo dei documenti di soggiorno ai cittadini stranieri, la stessa che, in via sperimentale, era stata lanciata in cinque province pilota (Ancona, Brindisi, Frosinone, Prato, Verbano-Cusio-Ossola) un mese fa.

Sviluppata dal ministero dell’Interno in collaborazione con Associazione nazionale dei comuni italiani, Poste italiane ed istituti di patronato, “ha l’obiettivo –ricordano dal Viminale- di semplificare e migliorare il processo di erogazione del servizio e non ha precedenti in Europa per dimensione e complessità”. Lo scopo finale è avviare il trasferimento ai comuni delle competenze amministrative in materia di immigrazione, secondo un piano sperimentale sviluppato su tre anni.

Il ritiro del kit gratuito contenente la modulistica avviene presso qualsiasi ufficio postale, mentre la domanda compilata deve essere consegnata in uno di quelli abilitati, complessivamente 5.332.

Per compilare le carte -redatte solo in italiano e in perfetto «burocratese»- “i cittadini stranieri possono avvalersi del supporto qualificato e gratuito dei patronati e dei comuni coinvolti”. Disponibili, inoltre, un portale ed un call center in cinque lingue (risponde al numero 800.309.309, ma in questo momento non è ancora attivato).

I plichi vanno consegnati allo sportello aperti. L’impiegato ha il compito di verificare che nella busta vi siano tutti i documenti necessari per la tipologia di permesso desiderato. Inoltre, deve verificare l’identità del richiedente. A questo punto il kit viene spedito al Centro servizi amministrativi di Poste italiane (dove i moduli vengono scansionati e inoltrati alle Questure competenti) e all’immigrato è rilasciata una ricevuta.

La modulistica è di due tipi, distinti per una banda colorata sulla busta: blu per i cittadini Ue e gialla per quelli extra Ue. Per il servizio, oltre agli altri oneri, occorre pagare 30,00 euro in affrancatura da applicare sull’involucro.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Permessi_di_soggiorno__da_luned___la_procedura_estesa_in_tutta_Italia/3503