Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

07 Mag 2007 - ore 00:00
Mag 07 2007
00:00

Notizie dall'Italia

Per le donne e per il progetto umanitario


Il Gruppo Asm è attivo nelle zone di Bergamo e Brescia

Le ricorrenze? Spesso semplici automatismi, fissati dal calendario. Per questo rischiano di perdere significato. Lo sa bene il Gruppo Asm, società attiva tra Bergamo e Brescia nella fornitura di servizi di pubblica utilità, uno degli operatori di maggior rilievo in Italia per i mercati liberalizzati dell’elettricità e del gas.

Attraverso la Fondazione omonima ha atteso ben oltre l’8 marzo per rendere omaggio alle proprie dipendenti. Invece delle solite mimose, ha consegnato un articolo postale che offre il valore aggiunto dell’atto di solidarietà: una tessera (proprio quelle commercializzate dalla divisione filatelia) contenente il 60+30 centesimi del 2006 per il 28° Congresso internazionale di medicina del lavoro, il cui sovrapprezzo va a favore della lotta per i tumori al seno.

“L’8 marzo, Festa della donna, -scrivono nella lettera che accompagna l’omaggio i presidenti di Asm, Renzo Capra, e Fondazione Asm, Rosa Angela Comini- è passato con il suo carico di allegria e anche di consumismo e la donna continua ad essere protagonista nella vita quotidiana, sia professionale che familiare. Per questo, per dare visibilità ad un ruolo tanto importante, abbiamo pensato di offrire alle donne che lavorano in azienda un dono semplice ma significativo, con la finalità di poter dare un contributo a un progetto umanitario collegato a un francobollo”.

La carta valore può essere conservata così, nella custodia come ricordo. Oppure, suggeriscono i due rappresentanti, è possibile staccarla e impiegarla per affrancare una lettera; “può diventare, con lei come testimone, un passaparola con il quale dare un contributo importante al progetto umanitario”.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Per_le_donne_e_per_il_progetto_umanitario/3963