Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

02 Dic 2007 - ore 00:15
Dic 02 2007
00:15

Libri e cataloghi

La filatelia racconta l’Italia ottocentesca


È già disponibile il nuovo biennale curato da Paolo Vaccari

Le prime copie sono già in circolazione, anche se il debutto ufficiale è atteso nel prossimo fine settimana, durante il convegno di Verona. Con 96 pagine in più rispetto all’edizione precedente, torna il biennale “Vaccari 2008-2009 - Francobolli e storia postale - Trattato storico e catalogo con valutazioni”.

“Nonostante sia passato oltre un secolo dalle emissioni -precisa il direttore editoriale e scientifico, Paolo Vaccari- c’è ancora da scoprire, sia sulla parte storica, sia su quella più specifica, a carattere postale e filatelico. Le integrazioni, buona parte delle quali inedite perché tratte da recenti ricerche archivistiche, riguardano un po’ tutti i capitoli, soprattutto il Regno di Napoli per i domini al di qua del Faro, lo Stato Pontificio dopo il 20 settembre 1870, il Regno di Sardegna e il Granducato di Toscana”.

“Poi -prosegue- abbiamo sostituito quasi tutte le illustrazioni, soprattutto quelle riguardanti i documenti integri. Con le loro affrancature, mostrano l’applicazione pratica dei tariffari postali interni o nei rapporti oltre il confine”.

E le valutazioni? “Abbiamo cercato di restare fedeli alle indicazioni del mercato attuale, attraverso un attento esame dell’offerta e della domanda, tenendo d’occhio soprattutto i risultati delle aste”. Tra i pezzi decisamente ritoccati all’insù figurano il 3 soldi “Testine” di Lombardo-Veneto isolato su busta (passato da 570 ad 840 euro), l’80 centesimi bistro arancio di Governo provvisorio modenese su busta (da 75mila a 117mila, cifra registrata all’incanto), un po’ tutti i non linguellati della prima emissione sia di Napoli che di Parma, il 4 baiocchi bruno grigiastro chiaro con traccia di linguella e su carta a mano emesso dal Pontificio nel 1852 (da 3.500 a 4.200, mentre su stampa grigio-oleosa passa da 3.800 a 4.700).

“Semmai, ancora una volta il problema è reperire il materiale, soprattutto se si cerca una qualità corrispondente alla nostra «A» o anche superiore. Vi sono infatti francobolli e lettere che vengono richiesti in continuazione, ma non sempre è possibile sopperire alla domanda”.

Il volume conta 448 pagine, offre oltre 1.200 riproduzioni a colori e costa 16,00 euro. “È un prezzo che potremmo definire politico, perché il catalogo, anche grazie agli inserzionisti, punta a diffondere la cultura storico-postale nel settore della filatelia classica italiana”.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/La_filatelia_racconta_l___Italia_ottocentesca/4641