Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

05 Nov 2008 - ore 00:14
Nov 05 2008
00:14

Notizie dall'Italia

Zone disagiate, se ne discute in Piemonte

Il consigliere Pietro Francesco Toselli porta in Regione il problema dei possibili disagi postali alle aree meno urbanizzate


Il consigliere alla Regione Piemonte Pietro Francesco Toselli

Chiusa -almeno per ora- la protesta aostana nei confronti di Poste italiane, i timori per il futuro trovano interlocutori in Piemonte.

A formalizzarli attraverso un’interrogazione al presidente del consiglio regionale, Davide Gariglio, è il consigliere Pietro Francesco Toselli (Forza Italia), il quale ha puntato il dito sull’ipotizzata riorganizzazione interna della società e sulle relative conseguenze che si potranno riscontrare nelle prestazioni.

“Come riferito da fonti sindacali” -si legge nel documento- l’attuazione del piano “minaccerebbe numerose zone di recapito della fascia pedemontana e montana di Cuneo e Ceva, con pesanti ripercussioni nei comuni della valle Stura e della valle Tanaro, come della Langa monregalese”. Considerando “la progressiva riduzione degli orari di apertura degli uffici postali nei piccoli centri e dei relativi disagi creati all’utenza locale”, Toselli ha chiesto “quali provvedimenti si ritiene di adottare al fine di intervenire efficacemente su Poste italiane a tutela e garanzia del servizio”.

Una delle soluzioni, secondo il consigliere, sarebbe di avviare con la società “proficue forme di collaborazione... e pretendere, pertanto, una rete efficiente nelle zone di minore densità abitativa”.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Zone_disagiate__se_ne_discute_in_Piemonte/6097