Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

25 Nov 2008 - ore 14:36
Nov 25 2008
14:36

Notizie dall'Italia

San Giorgio a Cremano avvia “Timbro digitale”

Annunciato in marzo, operativo ora il progetto che vede il centro campano capofila d’Italia

Non solo allo sportello comunale o ai “totem”; adesso i certificati anagrafici possono essere richiesti anche in posta. Succede a San Giorgio a Cremano (Napoli), dove è diventato operativo un progetto annunciato il 10 marzo scorso alla presenza dell’allora ministro per l’Innovazione e le riforme nella pubblica amministrazione, Luigi Nicolais.

Il sindaco Mimmo Giorgiano -precisano dal Comune- “è stato il primo cittadino in tutta Italia ad ottenere un certificato grazie a questa importante innovazione tecnologica presso l’ufficio postale centrale di via Bachelet”.

“Timbro digitale” -è il nome del piano- viene realizzato grazie ad una sinergia con Poste italiane. I sangiorgesi –spiega lo stesso amministratore- “possono richiedere certificati ufficiali di competenza del Comune, con tanto di timbro, negli uffici postali”. Alla base della sperimentazione, che per ora è gratuita, “c’è la disponibilità della Carta nazionale dei servizi, consegnata a tutti i capifamiglia del nostro Comune già alcuni anni fa”.

Per richiedere nelle sedi di Poste abilitate (una decina nell’intera provincia) un certificato di nascita, uno stato di famiglia o una dichiarazione di inizio attività commerciale riguardanti San Giorgio, basta far passare in un lettore di smart card la propria tessera della Carta nazionale dei servizi. Il documento, grazie a questa procedura, viene prodotto nel giro di pochi minuti, con tanto di sigillo elettronico che garantisce il pieno valore legale dell’atto.

“Se il progetto avrà successo, si amplierà l’orizzonte geografico e sarà possibile ottenere i certificati, ad esempio, anche negli uffici postali di Sondrio o Cagliari. Per ora si tratta solo di un ampliamento delle possibilità (uffici comunali più uffici postali) per il cittadino, ma in futuro si punterà alla diffusione del servizio tramite internet, sempre con l’ausilio di un lettore di smart card e della Carta nazionale dei servizi, in modo da poter effettuare tutte le richieste comodamente da casa. Le Poste contano inoltre di stipulare accordi anche con altri enti pubblici, come le Asl o l’Agenzia delle entrate, per allargare il raggio d’azione della sperimentazione”.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

CHIUSURA ESTIVA

Uffici chiusi da lunedì 5 a venerdì 30 agosto.

Nel periodo di chiusura approfitta delle spese di spedizione GRATIS!
È possibile inviare gli ordini, che verranno evasi in ordine di arrivo alla riapertura.

Buone vacanze a tutti.

 



https://www.vaccarinews.it/news/San_Giorgio_a_Cremano_avvia____Timbro_digitale___/6181