Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

27 Gen 2009 - ore 12:26
Gen 27 2009
12:26

Libri e cataloghi

La prima redenzione transitò in posta

Chiuse le mostre triestine, rimane il volume edito per presentarle


La copertina del catalogo

Archiviato, ormai, il pacchetto di iniziative pubbliche -l’ultima mostra ha chiuso il 25 gennaio- resta il catalogo del percorso “Trieste 1918 - La prima redenzione novant’anni dopo” (160 pagine con 200 illustrazioni a colori, 21,00 euro, Silvana editoriale). Che, come gli allestimenti, affronta pure gli aspetti postali.

Le pagine più specifiche sono dovute al direttore del Museo postale e telegrafico della Mitteleuropa, Chiara Simon. Nel suo intervento, si sofferma sulle missive degli irredenti, nel momento in cui “tutti gli uomini fino ai cinquant’anni vengono arruolati e spariscono da casa, lontano dai loro cari e dalle loro famiglie” e la comunicazione postale “diventa l’unico legame fra i soldati e il mondo fuori dal fronte... l’unica via di fuga e di consolazione dagli orrori della guerra”.

Tra gli altri richiami, quello archeologico, dove Roberto Todero esamina, confrontandoli, alcuni oggetti appartenuti ai militari degli opposti schieramenti. Fra questi, il necessaire per scrivere a casa.

Non mancano le cartoline, utilizzate come fonte documentaria da Claudia Morgan, che illustra la fototeca dei Civici musei di storia ed arte cittadini, e ancora da Roberto Todero, il quale -rivedendole sotto la luce iconografica- le impiega per spiegare la vita quotidiana di allora in città.

Sedici complessivamente i contributi, introdotti dal docente di Storia contemporanea Giuseppe Parlato. Richiamano, al pari delle mostre, altri aspetti, come i tesori, i fumetti, il cinema, gli itinerari di visita sui campi di battaglia.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/La_prima_redenzione_transit___in_posta/6390