Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

22 Mag 2009 - ore 01:06
Mag 22 2009
01:06

Dall'estero

La “Cortina di ferro” vent’anni dopo

Austria, Germania ed Ungheria stanno lavorando ad un’emissione a tre, attesa per la prima decade di settembre


Il francobollo proposto dall’Ungheria il 30 ottobre 1989

L’indicazione a livello postale venne data da Budapest, il 30 ottobre 1989. Un 5 fiorino con la bandiera nazionale, il filo spinato spezzato e dei fiori sottolineava il grande fatto, già annunciato nell’aprile precedente ma solo sei mesi dopo suggellato agli sportelli: la “Cortina di ferro” veniva gradualmente smantellata.

A vent’anni di distanza, e con un pianeta decisamente cambiato dal punto di vista geopolitico, l’Ungheria torna a ricordare l’avvenimento. E lo fa con una emissione congiunta che coinvolge la confinante Austria e, non a caso, la Germania: la fuga dalla Ddr, fino a quel momento praticamente impossibile, divenne più agevole raggiungendo il Paese magiaro e, da qui, l’Occidente.

L’iniziativa verrà concretizzata nella prima decade di settembre. Secondo fonti consultate da “Vaccari news”, i tre partner starebbero concordando il giorno esatto, il 3 o il 10 del mese. Ancora non definitivi i valori nominali: Vienna penserebbe ad un 65 centesimi, Berlino ad un 70 e Budapest ad un 210 fiorini.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/La____Cortina_di_ferro____vent___anni_dopo/6972