Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

26 Giu 2009 - ore 12:14
Giu 26 2009
12:14

Notizie dall'Italia

La disgrazia chiama nuova solidarietà

Il 26 giugno 1959 un aereo cadde su Olgiate Olona (Varese). Mezzo secolo dopo, l’iniziativa postale per sostenere l’acquisto di un veicolo intitolato alle settanta vittime

Ci sarà l’annullo, oggi dalle ore 14.30 alle 20.30, in municipio. Ricorderà la disgrazia di mezzo secolo fa ad Olgiate Olona (Varese). Ma servirà anche, associato alla cartolina e ad altre iniziative, a raccogliere fondi ed acquistare un veicolo “Ape” intitolato alla memoria delle vittime. Il mezzo verrà donato alla cooperativa sociale cittadina “Massimo Carletti”.

“Ci sono emozioni, fatti e personaggi -spiegano in Comune- che hanno segnato un’epoca. Storie che aspettano solo di essere raccontate: una di queste è il disastro aereo del 26 giugno 1959 a Olgiate Olona. La quinta peggiore sciagura dell’aviazione civile in Italia, la più grave accaduta vicino all’aeroporto di Milano-Malpensa e nella «provincia con le ali» di Varese. Una tragedia che generò enorme choc in Italia e nel mondo, segnò un paese e la sua gente miracolosamente risparmiati da conseguenze ben peggiori, cambiò vita e sorte di persone e famiglie legate alle vittime: 61 passeggeri e 9 membri di equipaggio a bordo del quadrimotore Super constellation L-1649A starliner jetstream della Trans world airlines (Twa) volo 891 Atene-Chicago colpito da un fulmine, esploso e disintegratosi in cielo, schiantatosi al suolo”.

Contestualmente sarà disponibile anche il libro “Il disastro aereo del 26 giugno 1959 a Olgiate Olona” (Macchione editore, 20,00 euro). È firmato dal giornalista olgiatese Alberto Colombo, che ha accantonato i racconti verbali per basarsi sui documenti, molti dei quali finora trascurati.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/La_disgrazia_chiama_nuova_solidariet__/7149