Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

06 Lug 2009 - ore 17:28
Lug 06 2009
17:28

Emissioni Italia

La cartolina si tinge di giallo

La busta presente nell’impronta di affrancatura precede o segue la scia tricolore? Per questo particolare, l’immagine e il comunicato di Poste differiscono dalla descrizione affidata al decreto. Domani pomeriggio la presentazione ufficiale della serie


L'annullo della Maddalena che fa riferimento al “G8”

È un piccolo... giallo, riguardante l’impronta di affrancatura che caratterizza la cartolina della nuova serie “Posta italiana”. Non tanto per via del colore utilizzato, quanto per il soggetto e per la sua descrizione.

Dimenticato nel primo decreto pubblicato il 30 marzo, l’intero è stato correttamente citato nel secondo, finito in “Gazzetta ufficiale” il 20 giugno. Nel riquadro con il valore viene descritta “una busta che, idealmente, spicca il volo preceduta da una scia formata dai colori della bandiera italiana”, mentre per i francobolli si stabilisce “una busta che idealmente spicca il volo, lasciando dietro di sé una scia con i colori della bandiera italiana”. Il comunicato di Poste italiane parla, per francobolli e cartolina, di “una busta che idealmente spicca il volo, lasciando dietro di sé una scia formata dai colori della bandiera italiana”. Questa versione è coerente con l’immagine diffusa in mattinata, poiché francobolli e cartolina della serie “Posta italiana” hanno identico soggetto.

I primi commenti, raccolti in queste ore e comunque prima di vedere fisicamente i francobolli, sono di delusione.

L’appuntamento è per domani: al mattino l’ordinaria dovrebbe essere disponibile agli sportelli degli uffici postali, mentre nel pomeriggio sarà tenuta a battesimo a Roma, davanti al titolare del dicastero allo Sviluppo economico Claudio Scajola. La sede centrale di Poste italiane, infatti, ospiterà la conferenza stampa di lancio.

Per l’occasione, il presidente della società, Giovanni Ialongo, e l’amministratore delegato, Massimo Sarmi, mostreranno al ministro il polo tecnologico aziendale e il “free duck”, il quadriciclo ecologico a trazione ibrida ed elettrica, già utilizzato per il recapito della corrispondenza e che sarà al servizio dei giornalisti e della Protezione civile durante l’ormai imminente “G8” dell’Aquila.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/La_cartolina_si_tinge_di_giallo/7191