Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

21 Lug 2009 - ore 18:26
Lug 21 2009
18:26

Notizie dall'Italia

Da Postecom i referti medici. On-line

Il servizio introdotto sperimentalmente tra i pazienti trevigiani che fanno capo all’Ulss 9


Postesalute è il portale che il gruppo dedica ai servizi per la sanità

Se la Regione Puglia utilizza la rete di Poste italiane per consegnare referti medici e, in prospettiva, avviare campagne di comunicazione e agevolare i pagamenti, anche nel Nord non sfuggono le potenzialità che il gruppo può offrire al settore sanitario.

A Treviso l’Ulss 9 sta sperimentando il libretto sanitario elettronico, “un servizio innovativo che consente ai cittadini di avere a disposizione un vero e proprio archivio digitale personale per conservare, visualizzare e scaricare i referti medici”. Non a caso, l’assessore comunale alle politiche sociali e sanitarie è Mauro Michielon, un anno fa riconfermato nel consiglio di amministrazione di Poste italiane.

Il libretto è un archivio in abbonamento (il costo è per ora nullo, poi dovrebbe essere fissato a 16,00 euro l’anno) che permette all’assistito di consultare da qualsiasi postazione collegata a internet, quando vuole e in sicurezza la documentazione relativa alla propria storia clinica. Al tempo stesso, offre l’analisi dei singoli parametri, grazie ad un sistema grafico di confronto.

Per raggiungere il database basta, una volta iscritti, collegarsi a www.postesalute.it, inserire codice fiscale e password. Il centro servizi che gestisce il portale fa riferimento a Postecom e si occupa di consegnare ed archiviare, nel libretto del paziente, i referti clinici e diagnostici prodotti in formato digitale dall’Ulss 9 o da altre strutture sanitarie aderenti all’iniziativa. Il diretto interessato viene poi avvertito tramite un “sms”. Evitando gli spostamenti ed accorciando le tempistiche.

Il progetto emerge da una collaborazione più antica, avviata proprio con la consegna dei referti medici a domicilio e il pagamento del ticket sanitario all’ufficio postale.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Da_Postecom_i_referti_medici__On_line/7244