Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

07 Ott 2009 - ore 23:49
Ott 07 2009
23:49

Notizie dall'Italia

Nasce la “Casa delle lettere”

Sarà ospitata a Milano, presso la biblioteca comunale di palazzo Sormani


Il logo della “Casa” richiama il “Festival delle lettere”

Lo spettacolo finale di domenica 11 ottobre al teatro milanese Dal Verme (news precedente) completerà il “Festival delle lettere” 2009, ma non chiuderà la... vita delle missive partecipanti.

Per la testimonianza vincitrice c’è un futuro immediato in una delle vetrine della mostra “This is my letter to the world”, allestita presso la biblioteca centrale di palazzo Sormani in corso di Porta Vittoria 6. Anche le altre, appartenenti a questa e alle precedenti edizioni della manifestazione, avranno una nuova vita, la “Casa delle lettere”.

Sarà uno spazio realizzato grazie al Comune di Milano e alla stessa Sormani, in cui “lasciarsi trasportare dalle emozioni racchiuse in questi testi ricchi di sentimento”. Migliaia di testi ma, cosa più importante, un patrimonio di pensieri ed esperienze provenienti da tutta Italia e oltre. Con il progetto, ai documenti verranno applicate le più moderne tecniche di conservazione. Saranno posti a disposizione di tutti gli interessati attraverso un database digitale, un archivio “dove ogni lettore potrà farsi coinvolgere nel turbinio di storie e sentimenti che persone vere hanno voluto trasmettere e raccontare”. Troveranno, dunque, la loro naturale dimora.

“La biblioteca -ha assicurato il direttore del settore che fa capo al Comune di Milano, Aldo Pirola- è il luogo della memoria organizzata; le lettere sono una testimonianza”; verranno ordinate, catalogate e conservate. “Con il cuore”, ha aggiunto l’assessore alla cultura Massimiliano Finazzer Flory.

“Occorreranno alcuni mesi”, ha precisato per gli organizzatori, che fanno capo all’Associazione culturale 365 gradi, Luca Carminati, ma il versamento verrà concluso. “Ci piace pensare che ognuna delle lettere ricevute contenga la traccia di una vita, di un’esperienza, di una sensazione comunque vera e, in quanto tale, dall’imprescindibile valore... Sarà un deposito di emozioni della gente comune per l’intera collettività, un patrimonio dal forte valore sociale e sentimentale”.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Nasce_la____Casa_delle_lettere___/7565