Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

10 Ott 2009 - ore 00:17
Ott 10 2009
00:17

Notizie dall'Italia

Messina, il giorno del lutto nazionale

Prosegue l’impegno di Poste per ripristinare la situazione. Avviato, al tempo stesso, il censimento delle persone sfollate. L’accordo con i sindacati per le iniziative di solidarietà


La cerimonia funebre si svolgerà nel Duomo di Messina

Una settimana dopo l’alluvione omicida, che ha colpito in particolare Altolia, Briga, Giampilieri, Molino e Scaletta Zanclea, Messina si guarda alle spalle, con un bilancio che, adesso, conta ventotto vittime (tra cui una dipendente postale), mentre almeno altre otto persone mancano ancora all’appello.

Oggi alle ore 10.30, in Duomo, si svolgeranno i funerali di stato, celebrati dall’arcivescovo Calogero La Piana, insieme all’arcivescovo emerito Giovanni Marra e all’arcivescovo di Palermo Paolo Romeo. Saranno presenti il premier Silvio Berlusconi e il presidente del Senato Renato Schifani.

Anche nel servizio postale si traccia il bilancio della situazione: “in tutta l’area -viene precisato alla società guidata da Massimo Sarmi- rimangono chiusi per inagibilità degli immobili e delle strade tre uffici: Altolia, Pezzolo e Giampilieri... Poste italiane si sta attivando con gli organi competenti per la riapertura non appena le condizioni lo permetteranno”.

In accordo con Inps e Inpdap, l’azienda ha predisposto il pagamento delle prestazioni pensionistiche e previdenziali in circolarità per le sedi di Altolia, Giampilieri, Giampilieri Marina, Pezzolo, San Placido Calonerò e Scaletta Zanclea. L’intesa consente ai beneficiari di riscuotere i ratei presso qualsiasi ufficio, presentando soltanto un documento valido che attesti l’identità.

Intanto, si sta lavorando per ripristinare il recapito laddove ancora interrotto; avviato il censimento degli sfollati presso le strutture alberghiere e i congiunti, così da permettere la consegna della corrispondenza a loro destinata.

I dipendenti siciliani del gruppo hanno organizzato, inoltre, una raccolta fondi in favore dei colleghi coinvolti. Un tavolo paritetico tra azienda e rappresentanze sindacali definirà i singoli interventi, “calibrati sulla base di specifiche esigenze” e “ dando priorità ai casi più gravi”.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Messina__il_giorno_del_lutto_nazionale/7591