Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

26 Ott 2009 - ore 14:52
Ott 26 2009
14:52

Vaticano

Il “proseguimento del cammino”

L’autrice del francobollo per Louis Braille, Laura Mangiavacchi, intervistata da “Vaccari news”

Dalle Alpi elvetiche al Tevere, con il francobollo dedicato a Louis Braille che uscirà il 4 novembre; come mai il passaggio? “Non direi un passaggio, piuttosto un proseguimento del cammino”, spiega l’autrice del bozzetto, Laura Mangiavacchi, nell’intervista a “Vaccari news”. “Dopo la serie «La Svizzera vista dagli artisti stranieri», ho avuto l’occasione di conoscere i responsabili degli uffici filatelici di altri Stati; il Vaticano mi ha contatto per lavorare ad una loro emissione ed è stato realizzato il francobollo per l’anniversario della nascita di Braille”.

Chi ha scelto il soggetto? “Il tema faceva parte della programmazione per il 2009; quando me lo hanno proposto l’ho trovato subito interessante e ho sviluppato la composizione grafica. Ho lavorato in piena libertà con il supporto dell’Ufficio filatelico; mi ha aiutato molto, dandomi indicazioni e suggerimenti per sviluppare l’idea iniziale. Volevo che fosse un francobollo elegante con una grafica pulita ed essenziale, ho cercato di perseguire questa linea, sia nella scelta dei font che in quella delle tonalità”.

Chi ha avuto l’idea di aggiungere la puntinatura? “Insieme all’Ufficio filatelico abbiamo deciso di aggiungere le scritte in braille; credo che fosse un atto dovuto, visto il tema. Inserirle è stata la difficoltà più ardua da risolvere; per la loro natura hanno bisogno di spazi e grandezze ben precise, non potevamo introdurre un lungo testo. La dicitura «Città del Vaticano» è impossibile da ricomporre in quattro centimetri, quindi è stata abbreviata in «SCV»”. Una curiosità, i testi in braille nella foto di sfondo riportano per esteso la scritta “Stato della Città del Vaticano”.

Dal suo punto di vista, Svizzera e Vaticano lavorano in modo uguale o ci sono differenze? “La mia è stata un’esperienza limitata sia con le Poste svizzere che con il Vaticano e svolta all’interno di progetti ben definiti, quindi è difficile dire in cosa differiscono le due realtà. Il lavoro dell’anno scorso con la Svizzera era riconducibile ad un concorso, invece in questo caso il Vaticano aveva delle precise esigenze, più avvicinabili alla realtà professionale. Probabilmente sono stata meno «coccolata» proprio per la diversa natura delle due collaborazioni, mi è stato richiesto un progetto e si è sviluppato un rapporto tra committente e fornitore. Diciamo che è finita la fortuna del principiante”.

Non c’è il due senza il tre... La prossima serie quale sarà? “Non avevo mai pensato di poter realizzare dei francobolli, il mio lavoro sostanzialmente si snoda tra la grafica pubblicitaria tradizionale e il web, quindi dire adesso quale potrebbe essere il prossimo è per me impossibile. Sicuramente mi sono avvicinata ad un mondo affascinante; mi piacerebbe proseguire in questa esperienza inaspettata e un piccolo desiderio lo avrei: chissà se l’Office des émissions de timbres-poste del Principato di Monaco ha bisogno di designer italiani?”.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Il____proseguimento_del_cammino___/7666