Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

25 Ott 2009 - ore 13:26
Ott 25 2009
13:26

Speciale «Italia 2009»

Ma il “Festival” c’era?

Tanta la gente anche oggi; le foto davanti agli sportelli parlano da sole. I primi commenti a caldo


La seconda parte della premiazione, svoltasi oggi

Una stupenda “Romafil”, quella che si sta per chiudere. Ma non è -sostengono diversi osservatori- il “Festival” pensato e rivolto al di fuori del mondo collezionistico, idea che in tanti, all’inizio, auspicavano.

Sull’argomento, “Vaccari news” ha presentato alle diverse componenti della manifestazione una domanda a caldo: dov’è, insomma, il “Festival”?

Telegrafica la risposta della responsabile per la filatelia di Poste italiane, Marisa Giannini. “Il «Festival» -ha detto- è qui”, indicando l’inconsueta folla in paziente fila davanti agli sportelli postali.

“Il fatto -ha aggiunto il presidente dell’Associazione filatelisti italiani professionisti, Carlo Catelani- che ci sia stata pure domenica tanta gente, è il «Festival». Ora abbiamo l’esperienza per organizzare manifestazioni simili ogni due o tre anni”.

“Noi -è il pensiero del presidente della Federazione fra le società filateliche italiane, Piero Macrelli- abbiamo dato il massimo per l’organizzazione della mostra; abbiamo avuto i complimenti da parte di tutti”. Nonostante siano mancati certi aspetti più divulgativi, “ho la sensazione che la gente sia arrivata lo stesso”.

Per Giancarlo Morolli, che ha presieduto la giuria internazionale, il “Festival” è “tra le pieghe”, sceso notevolmente dal punto di vista della promozione all’esterno. Ad esempio, “non abbiamo capitalizzato sulle emissioni”, che pure si prestavano, dal francobollo per Luciano Pavarotti a quello per Diabolik, cosa che avrebbe permesso di uscire dall’ambiente degli addetti. Comunque, “è andato tutto bene”.

“C’è stata -dice il presidente dell’Unione stampa filatelica italiana, Danilo Bogoni, una festa della filatelia, grazie al gran numero di persone venute ad acquistare le novità; sono queste persone che hanno permesso la festa”.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Ma_il____Festival____c___era_/7672