Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

30 Ott 2009 - ore 12:56
Ott 30 2009
12:56

Appuntamenti

Parla van Gogh

Nei Paesi Bassi una mostra che associa le lettere dell’artista, comprendenti gli schizzi delle opere così come le immaginava, ai lavori completati. E poi, l’iniziativa editoriale...

Non solo le tele. Anche le lettere fanno evento, a condizione che a firmarle sia stato Vincent van Gogh (1853-1890). Fino al 3 gennaio, il Museo di Amsterdam intitolato all’artista propone “Van Gogh’s letters: the artist speaks”, percorso di circa 340 oggetti tra lettere originali (circa 120), schizzi inviati per posta, disegni e dipinti. Si tratta -è la sottolineatura- di testi mai o raramente mostrati, a causa della loro estrema fragilità e sensibilità alla luce.

L’iniziativa offre l’opportunità di confrontare gli abbozzi in versione epistolare (spesso inoltrati al fratello Theo, che lo sostenne spiritualmente ed economicamente) con i dipinti ultimati, valorizzando l’uomo come artista e come persona ed avvicinando il visitatore alle delusioni, alle amicizie, alla battaglia contro la sua malattia.

Dietro l’allestimento c’è un progetto più ampio, comprendente il lancio di una nuova edizione internazionale che raccoglie la sua corrispondenza nota, 902 missive. Il titolo è “Vincent van Gogh - The letters: the complete illustrated and annotated edition”. L’edizione cartacea è organizzata in sei volumi e si articola in 2.180 pagine con 4.300 illustrazioni e testi in inglese, olandese e francese (prezzo 395,00 euro, in offerta all’esposizione a 325,00). Quella digitale, libera, propone i 902 documenti con la loro traduzione in inglese. Il lavoro ha richiesto quindici anni di ricerche del Van Gogh museum e dell’Huygens institute of the Royal netherlands academy of art and sciences.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Parla_van_Gogh/7689