Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

12 Nov 2009 - ore 18:12
Nov 12 2009
18:12

Notizie dall'Italia

L’Aquila torna a volare

Domani il particolare incontro tra gli studenti lombardi e abruzzesi, nato all’interno del progetto “Filatelia e scuola”

Anche la titolare della filatelia, Marisa Giannini, non ha voluto perdere l’appuntamento, e si è prenotata per domani. Insieme ai colleghi di Poste italiane che seguono il mercato privati, cioè il responsabile nazionale Pasquale Marchese e i coordinatori di Lombardia, Enrico Menegazzo, e del Centro, Gino Frastalli, nonché ai sindaci di Borgosatollo (Brescia), Francesco Zanardini, e dell’Aquila, Massimo Cialente. Durante la manifestazione “L’Aquila torna a volare - In una lettera il gemellaggio di solidarietà” conosceranno gli alunni, complessivamente 160, della media “Marcazzan” di Borgosatollo e i coetanei aquilani della “Dante Alighieri” e della primaria di Pagliare di Sassa.

Gemellaggio a metà strada tra la partecipazione per la tragedia e la promozione del collezionismo. E che troverà nel capoluogo abruzzese, alle ore 10.30 presso l’aula magna dell’Istituto tecnico industriale “Amedeo di Savoia duca d’Aosta”, il momento culminante.

“L’iniziativa -spiega la delegata del progetto «Filatelia e scuola», Antonella Foschetti- è nata la primavera scorsa, quando i ragazzi bresciani volevano fare avere i loro messaggi di sostegno agli alunni abruzzesi colpiti dal terremoto. Il problema sorse nel momento in cui bisognava scrivere il recapito sulla grande busta che li conteneva: a chi e dove indirizzarla, vista la situazione? Per questo decisero di inoltrarla direttamente a Poste italiane, nella persona di Pasquale Marchese. Successivamente -anche grazie alla disponibilità degli amministratori di Borgosatollo e dell’Aquila- è maturata l’idea di organizzare un momento condiviso, ed è quello che accadrà”.

L’evento -conferma il sindaco della città abruzzese- è nato dall’esame dei francobolli, “spunto per approfondire lo studio della lettera dalla quale sono scaturiti toccanti pensieri di solidarietà per i compagni aquilani”. Verrà suggellato da un annullo e dalla presenza della cassetta postale che fino al 6 aprile era posizionata in piazzetta Pasquale Paoli; danneggiata dal sisma, è stata adottata come testimone dall’Unione stampa filatelica italiana.

Oltre a leggere alcuni dei messaggi, durante la cerimonia si parlerà naturalmente di filatelia e del ventesimo anniversario che la Convenzione sui diritti dell’infanzia raggiungerà fra pochi giorni, il 20 novembre.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/L___Aquila_torna_a_volare/7749