Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

26 Nov 2009 - ore 16:32
Nov 26 2009
16:32

Giornali, riviste e siti

Quando la corrispondenza veniva impacchettata

Il racconto, dovuto a Mario De Pascale, è stato pubblicato oggi dalla community “Scrivendo”, nella categoria “Satira e ironia”


Il racconto è proposto dalla community “Scrivendo”

Ventisette gennaio 2148, il giovane Gabriele sta scrutando le sue e-mail nel “nuovissimo splendente personal-computer a comando vocale della quarta generazione”. Quando sullo schermo appare “uno strano oggetto rettangolare piatto”. Sopra vi sono la rappresentazione di una donna vestita all’antica ed alcuni strani segni “che non facevano parte delle nozioni apprese durante il suo corso di studi”. Dopo le prime perplessità, gli sembra di ricordare... In effetti, già aveva sentito parlare “di una certa forma di scrittura che veniva fatta a mano dalla popolazione terrestre di oltre cento anni prima...”.

È il quadro iniziale del racconto che oggi Mario De Pascale ha proposto su “Scrivendo”, community letteraria dove “si ritrovano molti scrittori dilettanti per presentare le proprie opere e discutere con altri colleghi di penna”.

Il lavoro, intitolato “Un mistero vero è proprio”, è inserito nella categoria “Satira e ironia” e parla di quando “la corrispondenza veniva curiosamente impacchettata, caricata a spalla e trasportata con mezzi motorizzati terrestri o aerei oppure nei treni racchiusa in pesanti sacchi”. Senza dimenticare l’accenno alle notizie urgenti, per le quali “una persona avrebbe dovuto recarsi in un ufficio, scrivere su un modulo la comunicazione che intendeva trasmettere (in forma sintetica, perché addirittura si pagava in relazione al numero ed alla lunghezza delle parole) e poi affidarla ad un impiegato”.

Il finale, naturalmente, è a sorpresa...



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Quando_la_corrispondenza_veniva_impacchettata/7810