Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

28 Nov 2009 - ore 01:39
Nov 28 2009
01:39

Notizie dall'Italia

San Rufo/1 - Portalettere e martire

Oggi la festività dedicata all’antico corriere ucciso sotto Diocleziano ed eletto a protettore dei postini


La chiesa parrocchiale dove si venera san Rufo

La tradizione lo vuole “tabellarius” martirizzato ai tempi di Diocleziano (284-305 dopo Cristo). “Tabellarius”, ossia corriere, postino. Da qui la scelta -risalente al 1975- di eleggerlo patrono dei portalettere, fissando come ricorrenza il 28 novembre di ogni anno, giorno della sua probabile morte.

Punto di riferimento è l’epigrafe, che certe fonti danno collegata alla sua tomba. In base ad una ricostruzione (in realtà, oggi il reperto si trova in cattive condizioni ai Musei vaticani), vi compaiono il nome, la professione, il giorno della sepoltura (corrispondente all’attuale 10 dicembre) e la palma, simbolo del martirio.

Comunque siano andate le cose, resa il dato di fatto: le spoglie a lui attribuite oggi sono conservate a Belvedere Ostrense (Ancona).

Perché proprio lì? “Non c’è un legame particolare”, dicono dal paesino marchigiano; “due secoli fa gli abitanti desideravano un santo da venerare, e da Roma arrivarono le reliquie di Rufo...”. L’urna di cristallo -conferma Carlo Vernelli nel volume a più mani “Belvedere Ostrense”- giunge il 13 aprile 1808. Il culto “si diffonde rapidamente... Esiste anche un’ampia raccolta di lettere” che descrive le guarigioni ottenute dalla cecità, dalla podagra, da ferite che non rimarginano, da dolori reumatici e da paralisi.

Un approfondimento, realizzato vent’anni fa, ora è consultabile su internet, ospitato nel sito della parrocchia locale. A firmarlo è stato un autore noto ai filatelisti (fu anche tesoriere dell’Unione stampa filatelica italiana): Gennaro Angiolino.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/San_Rufo_1___Portalettere_e_martire/7818