Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

30 Nov 2009 - ore 18:59
Nov 30 2009
18:59

Notizie dall'Italia

Poste rilancia il servizio visure catastali

Dopo il nuovo accordo con l’Agenzia del territorio, messi a disposizione i 5.740 uffici postali dotati di “sportello amico”

È già disponibile con il nome “Certitel catasto” sin dalla presidenza di Vittorio Mincato, e per accedervi occorre telefonare o impiegare internet (procedura, quest’ultima, che richiede però di registrarsi al sito dell’azienda). Ora Poste italiane rilancia la disponibilità a fornire le visure catastali, impiegando un sistema che appare più pratico dei precedenti.

Il supporto, operativo da oggi grazie al nuovo accordo con l’Agenzia del territorio e dopo una fase di prova svolta a Palermo, Roma e Torino, è offerto presso i 5.740 uffici postali dotati di “sportello amico”.

L’interessato può ottenere le visure immediatamente, utilizzando il proprio codice fiscale o gli elementi identificativi degli immobili (foglio, particella, subalterno). Il servizio -è la chiosa- intende “semplificare e rendere sempre più agevole l’accesso alle informazioni della banca dati catastale”. L’operazione, limitatamente alle persone fisiche, serve per documentare i dati anagrafici del soggetto intestatario dell’immobile (terreno o fabbricato). Inoltre, è utile per conoscere gli identificativi catastali degli stessi immobili, le informazioni relative alla titolarità ed alla relativa quota di diritto, la rendita catastale e l’ubicazione per i beni censiti nel catasto dei fabbricati e i redditi dominicale e agrario per quelli presenti nel catasto dei terreni. Si domanda, inoltre, per pagare le imposte.

Il costo è di 10,00 euro a richiesta, indipendentemente dal numero delle visure contenute nella stampata. Ed il volume d’affari potenziale è importante, visto che solo quest’anno le certificazioni rilasciate supereranno in totale i 92 milioni.

L’iniziativa viene ora inserita nel programma “Reti amiche”, avviato nel novembre del 2008 su idea del ministero per la Pubblica amministrazione e l’innovazione. Fra le altre prestazioni già disponibili figurano il rilascio e il rinnovo del passaporto e del permesso di soggiorno, il pagamento dei contributi previdenziali e dei bollettini di assicurazione contro gli infortuni domestici, la Inps card.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Poste_rilancia_il_servizio_visure_catastali/7828