Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

03 Dic 2009 - ore 15:54
Dic 03 2009
15:54

Appuntamenti

Spettacolo e annullo per gli alluvionati di Messina

L’iniziativa si concretizzerà questa sera, grazie al Cral Poste Sicilia 2. La cerimonia di Pistunina. L’aggiornamento sul recapito nella zona colpita

Una commedia in tre atti ormai classica, “A piedi nudi nel parco” di Neil Simon, per raccogliere fondi in solidarietà dei postali colpiti dall’alluvione dell’1 ottobre. È l’iniziativa firmata dal Cral Poste Sicilia 2 per questa sera al teatro Annibale Maria di Francia, che si trova in piazza Spirito Santo 2 a Messina (biglietti da 5,00 euro). Lo spettacolo, organizzato dalla compagnia Proposte teatrali di Trieste, vede alla regia Roberto Eramo e Gianfranco Pacco. È la storia di due sposini novelli: Laura, sensuale e gioiosa, Fabio, avvocato e marito responsabile. Dopo aver trascorso dei giorni di infuocata luna di miele chiusi nella stanza di un hotel, si trasferiscono nella loro casa... Lo spettacolo inizierà alle ore 20, ma già dalle 18 e fino alle 24, nel foyer della stessa struttura, ci saranno cartolina e annullo speciale.

Alla serata, patrocinata da Regione, Provincia e Comune, parteciperanno autorità locali, dirigenti di Poste italiane e tutto il consiglio di amministrazione del Cral che -viene precisato- “a testimonianza di quei valori etico-sociali propri del sodalizio, consegnerà ai figli dei colleghi di Poste coinvolti nella tragedia dei voucher per la partecipazione alle prossime vacanze studio in programma per la stagione estiva 2010”.

Tra le vittime del nubifragio figura Agnese Falgetano, portalettere presso l’ufficio di Santa Teresa Riva. È stata ricordata stamane a Pistunina durate la posa di una statua della Madonna Benedicente. Il marito è rimasto solo con due figli minori e la Slp-Cisl locale ha organizzato una colletta per garantire loro gli studi (conto corrente postale 99.835.522 intestato a Sindacato lavoratori postelegrafonici Cisl, causale “Per i figli di Agnese”).

Oltre due mesi dopo la tragedia, la situazione nella zona è ancora complessa, e lo testimonia un avviso. “A causa dell’alluvione che ha colpito la provincia di Messina, si precisa che non è possibile consegnare i pacchi a domicilio”, secondo gli standard promessi alla clientela, ad Altolia, Giampilieri Marina, Giampilieri Superiore, Molino, Pezzolo, San Placido Calonerò, Santa Margherita, Santo Stefano Briga,Santo Stefano Medio e Scaletta Zanclea. “Al fine di assicurare il servizio -prosegue la nota- i pacchi i cui destinatari risiedono nelle località di Altolia, Giampilieri Superiore, Molino e Pezzolo, i cui uffici postali sono tuttora inagibili, saranno tenuti in giacenza presso il Cosda”. L’indirizzo è via Nazionale 6, 98131 Mili Marina (un rione di Messina), dove potranno essere ritirati entro dodici giorni lavorativi dall’invio. Nei restanti luoghi, i pacchi non recapitati saranno consegnati presso gli uffici postali competenti per territorio.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Spettacolo_e_annullo_per_gli_alluvionati_di_Messina/7844