Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

17 Dic 2009 - ore 11:20
Dic 17 2009
11:20

Vaticano

Dal “Cupolone” si vede “Nairobi”

In vendita dal 21 dicembre il primo buono-risposta internazionale targato Vaticano; è il modello (senza bandiera) che porta il nome della città africana

Anche il Vaticano introduce i buoni risposta internazionali, che saranno in vendita dal 21 dicembre a 1,30 euro.

Il modello disponibile è chiamato “Nairobi”, omaggio alla città africana che avrebbe dovuto accogliere l’anno scorso il Congresso dell’Upu, all’ultimo momento poi organizzato a Ginevra per i problemi interni del Kenya. A differenza della versione italiana (che costa 1 centesimo in meno), non è presente la bandiera nazionale.

“Potrà essere scambiato -specificano dagli sportelli- in tutti i Paesi dell’Unione postale universale sino al 31 dicembre 2013 con uno o più francobolli equivalenti all’importo minimo di un invio prioritario non registrato o di una lettera aerea non registrata a destinazione dell’estero (zona tariffaria più lontana)”. Si scopre, così, il diverso comportamento adottato: in Italia occorre consegnare la lettera, dove viene applicato l’esatto ammontare della tariffa (ora 65, 85 o 100 centesimi secondo la destinazione). Oltre il Tevere, invece, vengono sempre consegnati francobolli per 85 cent.

I buoni saranno disponibili presso tutte le succursali dislocate intorno a piazza San Pietro. Inoltre, potranno essere acquistati per corrispondenza in lotti minimi da dieci pezzi, più spese postali per raccomandata. Al momento della vendita verranno annullati con il timbro datario.

Fino ad ora -scrive Vincenzo Altavilla nel catalogo “I buoni-risposta internazionali”- la Città del Vaticano, pur non avendo avuto buoni propri, “li ha sempre accettati al cambio. Inoltre, da quando è stato messo in circolazione il modello «Losanna», accoglie le richieste dei collezionisti” e timbra quanto presentato. Sono noti buoni in cui la tariffa, nel frattempo cambiata, è stata integrata con francobolli del pontefice.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/Dal____Cupolone____si_vede____Nairobi___/7902