Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

01 Feb 2010 - ore 18:15
Feb 01 2010
18:15

Notizie dall'Italia

I palazzi di Milano

Ancora una volta in vendita l’edificio di piazza Cordusio, mentre quello situato nella via omonima sta per raggiungere il secolo. Il Cmp di Roserio resterà dove si trova

Rimasto un’altra volta senza acquirente pochi mesi fa, torna in (tentata) vendita: è l’edificio di Milano Centro, situato in piazza Cordusio e di proprietà in parte di Poste italiane, per la restante della sua controllata Europa gestioni immobiliari.

Praticamente immutate le condizioni: il passaggio avverrà trovando qualcuno che paghi più di 50 milioni, oneri fiscali esclusi. L’unica differenza rispetto alla proposta precedente è il numero di anni dal rogito -passati da tre a quattro- che l’eventuale acquirente dovrà attendere prima di avere la disponibilità degli spazi, valutati complessivamente per 10.417 metri quadrati e sviluppati su nove livelli, due dei quali interrati. La procedura si chiuderà il 25 marzo.

Intanto, l’attiguo edificio della via omonima, il Milano Cordusio, sta per festeggiare il secolo dall’apertura dei cantieri, all’epoca annunciati nel febbraio del 1910. Terminate, o quasi, le laboriose trattative con il Governo -precisano le cronache di allora- la Giunta comunale ha preso la deliberazione relativa, autorizzando le demolizioni necessarie.

Novità anche per l’impianto di Roserio: dopo il ripensamento del budget disponibile per l’“Expo 2015”, non sarà più necessario il suo spostamento in un altro luogo. In base agli attuali orientamenti, il Cmp rimarrà dov’è, e la zona intorno sarà rivalutata, con parchi, laghetti e nuove strade.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

 



https://www.vaccarinews.it/news/I_palazzi_di_Milano/8071