Vaccari News

www.vaccarinews.it


Filatelia
Editoria






Tutta la filatelia in una App

Vaccari Shop

Cerca in Vaccari News

Compilare uno o più campi per effettuare la ricerca e premere su "cerca"

24 Feb 2010 - ore 23:12
Feb 24 2010
23:12

Notizie dall'Italia

Nel mirino per i derivati e gli assegni falsi

La sezione giurisdizionale per la Regione Lazio della Corte dei conti, oggi nella cerimonia inaugurale dell’anno giudiziario, si è occupata anche di Poste italiane


Poste torna nel mirino della Corte dei conti

“Danni erariali riconducibili a condotte negligenti in pregiudizio di Amministrazioni pubbliche”: è uno dei temi toccati oggi, durante l’inaugurazione dell’anno giudiziario 2010, dalla relazione del procuratore regionale per il Lazio, Pasquale Iannantuono, della Corte dei conti.

E c’è spazio per Poste italiane che, sulla questione dei prodotti finanziari ad alto rischio (i cosiddetti “derivati”), secondo l’oratore ha tenuto un comportamento “gravemente negligente”. Acquistandoli “pur non disponendo all’epoca di un proprio ufficio di gestione del rischio finanziario” con funzione anche di controllo interno e dotato, quindi, della necessaria autonomia funzionale e valutativa di giudizio rispetto agli amministratori e ai dirigenti investiti del potere di deciderne l’acquisto.

Per un’altra faccenda, la... distrazione è stata anche degli impiegati. Da questa ha origine la citazione, a titolo di responsabilità contabile di Poste italiane, “per avere, quale banca tesoriera, indebitamente pagato assegni contraffatti per oltre un milione di euro, non attenendosi nella circostanza né alle regole generiche della dovuta ragionevole diligenza né agli adempimenti del rapporto di tesoreria”.



VaccariNews


Copyright © 2003 Vaccari srl
tutti i diritti riservati
realizzato a partire dal mese di marzo 2003

registrazione Tribunale di Modena
n.1854 del 4 dicembre 2007

direttore responsabile Fabio Bonacina
responsabile editoriale Valeria Vaccari
redazione e ufficio stampa Claudia Zanetti

Il programma per la gestione di Vaccari news è stato appositamente creato e reso funzionante da internet images & fabioferrero.it.

Tutto il contenuto di questo sito, incluse le pagine html e le immagini, è protetto da copyright.
In caso di pubblicazione e/o riferimenti si prega di citare sempre la fonte e di avvisare la redazione: info@vaccari.it

Vaccari srl non si ritiene responsabile di eventuali errori di collegamento nei link proposti, che vengono verificati solo all'atto dell'inserimento.
Sarà gradita la comunicazione di eventuali cambiamenti per poter aggiornare i dati.


Vaccari srl - Via M. Buonarroti, 46 - 41058 Vignola (MO) - Italy
Tel (+39) 059.77.12.51 - (+39) 059.76.41.06 - Fax (+39) 059.760157
Cap.Soc. euro 100.000 i.v. - Registro delle Imprese di Modena n. 01917080366 - P.IVA IT-1917080366

CHIUSURA ESTIVA

Uffici chiusi da lunedì 5 a venerdì 30 agosto.

Nel periodo di chiusura approfitta delle spese di spedizione GRATIS!
È possibile inviare gli ordini, che verranno evasi in ordine di arrivo alla riapertura.

Buone vacanze a tutti.

 



https://www.vaccarinews.it/news/Nel_mirino_per_i_derivati_e_gli_assegni_falsi/8193